oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

768x432

L'unione dei dipendenti del Ministero degli Interni terrà una conferenza stampa speciale, che spiegherà nuovamente i problemi che la polizia ha con le loro divise e scarpe, i rapporti del BNR.

 

Nello show televisivo "Prima di tutto", il vicepresidente del consiglio della Federazione, Iliya Kuzmanov, ha spiegato: "Non stiamo cercando uno scontro, ma il contrario: dopo gli accordi per aumentare gli stipendi base del Ministero degli Interni, continuiamo le nostre richieste , che erano 3 e apparentemente dimenticate

Erano per cambiamenti legislativi e per il miglioramento della qualità delle uniformi. I nostri requisiti per una migliore funzionalità delle scarpe e delle uniformi sono abbastanza normali: un impiegato che non si sente bene è inadatto al lavoro e non è utile per i cittadini né per se stesso ".

 

Secondo lei, nel nostro paese la tecnologia per la produzione di queste scarpe è rimasta indietro di 20 anni. Anche esperti stranieri parteciperanno alla conferenza stampa.

 

Qui difficilmente possiamo incolpare il gabinetto politico. le persone responsabili che hanno a che fare con questioni del genere sono più giù nella scala. Agiamo in buona fede, cercando di mostrare obiettivamente dove stiamo sbagliando . Se non lo capiscono, abbiamo dei modi per dimostrarlo. È sicuramente una questione di soldi, ma nel lungo periodo l'investimento è molto più piccolo di quello attualmente in corso. Noi siamo gli iniziatori dell'armonizzazione degli standard minimi di polizia in Europa, come dicono i sindacati.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

castle-2139690_960_720

Bulgaria

Dai nostri lettori

L'UNIFICAZIONE DELLA BULGARIA SETTENTRIONALE E MERIDIONALE

News image

Dopo la frammentazione delle terre bulgare, secondo il Trattato di Berlino - 1 (13) luglio 1878,  l... Leggi tutto

Ultime notizie

Interviste e commenti

Intervista a Simone Cossu-a Sofia una nuova vita

News image

  Prima d'ora ci siamo incontrati soltanto una volta...

Interviste e commenti