oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_187553

Il primo incontro di esperti del calendario della Presidenza bulgara della strategia dell'Unione europea per la regione del Danubio - quella dei coordinatori delle aree prioritarie, si è svolto presso la Boyana Residence di Sofia il 1 ° febbraio. Più di 60 esperti di tutti i 14 Stati membri della strategia, rappresentanti della Commissione europea, il programma transnazionale del Danubio e altri hanno preso parte al forum. L'evento fa parte del programma della presidenza bulgara del Consiglio dell'Unione europea a causa dello stretto legame tra i temi a livello macroregionale ed europeo.

 

Ha osservato che la partecipazione della Bulgaria alla strategia è uno degli impegni politici più importanti e più forti intrapresi nell'ultimo decennio. Nelle sue parole, il valore aggiunto per la Bulgaria di questa adesione è l'opportunità di costruire solide collaborazioni e sostegno nell'attuazione di progetti strategici congiunti tra paesi che possono contribuire a effetti più visibili sullo sviluppo economico e sulla coesione territoriale.

 

L'evento è stato presieduto dal Vice Ministro dello sviluppo regionale e dei lavori pubblici e dal coordinatore nazionale per la strategia del Danubio, Denitsa Nikolova.

 

"La Presidenza della strategia per il Danubio rappresenta una sfida per la Bulgaria e per tutti i paesi che rientrano nel campo di applicazione della Strategia, poiché il nostro paese è ora il presidente a rotazione del Consiglio UE, ruolo centrale che rappresenta un'opportunità unica per un forte programma europeo per il raggiungimento obiettivi della strategia del Danubio ", ha dichiarato il vice ministro Nikolova nel suo discorso.

 

Ha osservato che la partecipazione della Bulgaria alla Strategia è uno degli impegni politici più preziosi e forti intrapresi nell'ultimo decennio. Nelle sue parole, il valore aggiunto per la Bulgaria da questa adesione è l'opportunità di costruire solide partnership e sostegno nell'attuazione di progetti strategici congiunti tra paesi con il potenziale di contribuire a effetti più visibili sullo sviluppo economico e sulla coesione territoriale.

 

Secondo lei, nel contesto della definizione dei nuovi programmi europei per il periodo successivo al 2020, quest'anno è fondamentale per prendere decisioni sul ruolo e l'impatto della strategia sullo sviluppo regionale lungo il Danubio.

 

"L'incontro di oggi può essere usato come una piattaforma chiave per discutere tutte le sfide che affrontiamo e delineare le opportunità che abbiamo come" impulsi "chiave per l'attuazione della strategia e quindi per ottenere risultati migliori", ha detto Nikolova.

 

Ha anche preso atto della necessità di una discussione costruttiva sulla revisione del piano d'azione della strategia e la formazione della nuova struttura che contribuirà alla gestione e all'attuazione della strategia per il Danubio. Questi temi saranno al centro della Presidenza bulgara della strategia dell'Unione europea per la regione del Danubio.

 

Ha osservato che la partecipazione della Bulgaria alla Strategia è uno degli impegni politici più preziosi e forti intrapresi nell'ultimo decennio. Nelle sue parole, il valore aggiunto per la Bulgaria da questa adesione è l'opportunità di costruire solide collaborazioni e sostegno nell'attuazione di progetti strategici congiunti tra paesi che potrebbero contribuire a effetti più visibili sullo sviluppo economico e sulla coesione territoriale.

 

Secondo lei, nel contesto della definizione dei nuovi programmi europei per il periodo successivo al 2020, quest'anno è fondamentale per prendere decisioni sul ruolo e l'impatto della strategia sullo sviluppo regionale lungo il Danubio.

 

"L'incontro di oggi può essere usato come una piattaforma chiave per discutere tutte le sfide che affrontiamo e delineare le opportunità che abbiamo come" impulsi "chiave per l'attuazione della strategia e quindi per ottenere risultati migliori", ha detto Nikolova.

 

Ha anche preso atto della necessità di una discussione costruttiva sulla revisione del piano d'azione della strategia e la formazione della nuova struttura che contribuirà alla gestione e all'attuazione della strategia per il Danubio. Questi temi saranno al centro della Presidenza bulgara della strategia dell'Unione europea per la regione del Danubio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

126065639_2781594628796935_5342807069289340451_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Accordo Israele ed Emirati Arabi: un terremoto geopolitico ?

News image

  Israele e Emirati Arabi Uniti (UAE) hanno annunciato...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'