oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

1479042749259

Lotta contro la corruzione: il leit motiv sempre ricorrente per la Bulgaria, Il presidente Rumen Radev pone il veto alla legge anticorruzione e confisca dei beni proposta dal parlamento il 20 dicembre scorso. Radev ritiene la legge non sufficiente, con il rischio concreto di rendere la lotta al fenomeno ancora piu difficile.

Il Paese, dal 1 gennaio alla guida  del Consiglio dell'UE per i prossimi sei mesi, è sotto l'occhio del ciclone ormai da tempo al riguardo, dopo che Transparency International aveva posto il suo sigillo come Paese piu corrotto d'Europa. Forte deterrente questo per investimenti da parte dell'Unione Europea e che sposta la permanenza di Sofia fuori dall'accordo Schengen ancora piu in là. Tuttavia l'Assemblea Nazionale potrebbe scavalcare il veto presidenziale con una maggioranza dei suoi 240 deputati.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno

60464676_2316692978620438_8310989518530412544_n
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Prezzi del petrolio ed equilibri mondiali

News image

La guerra del prezzo del petrolio si sta surriscaldando. E...

Dal mondo