oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_162533

Secondo i dati dell'Istituto Nazionale di Statistica (NSI).

I prezzi più alti sono stati registrati nell'industria mineraria dello 0,7% e nella produzione per lo 0,5%, mentre nel rifornimento di elettricità, gas, vapore e aria condizionata i prezzi sono diminuiti del 0,3%. Nel settore manifatturiero3 si sono registrati incrementi significativi dei prezzi nella produzione di metalli di base dell'1,7% e nella produzione di legno e di prodotti in legno e sughero, ad eccezione dei mobili dell'1,1%, mentre i prezzi sono diminuiti per 1,0 %, nella fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici e nella fabbricazione di altri mezzi di trasporto dello 0,2%.

Totale Producer Price Index nel settembre 2017 è aumentato del 5,7% rispetto allo stesso mese del 2016. I prezzi sono aumentati nella fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata del 10,3%, nel settore minerario e cave del 9,9% e nella produzione del 4,0%. Nel settore manifatturiero si sono registrati incrementi significativi dei prezzi nella produzione di metalli di base del 13,6%, nella produzione di legno e di prodotti in legno e sughero, ad eccezione dei mobili del 6,7% e nella produzione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi del 4,5%, mentre i prezzi alla produzione sono diminuiti nella produzione di prodotti informatici, elettronici e ottici e nella fabbricazione di altri mezzi di trasporto dell'1,8%.

L'indice dei prezzi di produzione sul mercato interno nel settembre 2017 è aumentato dello 0,3% rispetto al mese precedente.

L'indice dei prezzi di produzione sul mercato non domestico nel settembre 2017 è aumentato dello 0,8% rispetto al mese precedente.

L'indice dei prezzi dei produttori sul mercato non domestico nel settembre 2017 è aumentato del 5,3% rispetto allo stesso mese del 2016. Nella produzione, i prezzi sono aumentati del 5,3%. I prezzi non domestici sono aumentati del 13,4% nella produzione di metalli di base e nella produzione di carta e prodotti cartacei dell'11,2%. I prezzi sono diminuiti della produzione di prodotti chimici e chimici del 2,9%, nella fabbricazione di prodotti informatici, elettronici e ottici e nella fabbricazione di altri mezzi di trasporto del 2,5%.

Fonte:novinite.com

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

Rila

Rila

Dai nostri lettori

L'UNIFICAZIONE DELLA BULGARIA SETTENTRIONALE E MERIDIONALE

News image

Dopo la frammentazione delle terre bulgare, secondo il Trattato di Berlino - 1 (13) luglio 1878,  l... Leggi tutto

Interviste e commenti

Borsa

Any data to show