oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

immigrati

La gestione efficace della questione migratoria rappresenta una priorità per il semestre di presidenza bulgara del Consiglio Ue. Lo ha dichiarato oggi il ministro dell’Interno bulgaro Valentin Radev, durante una conferenza in merito ai temi principali nell’agenda del governo in vista dell’inizio del semestre, il primo gennaio 2018. “Si tratta di una grande opportunità per la Bulgaria, poter presentare le proprie istanze e mostrare che siamo in grado di portarle avanti. I principali temi in Europa sono la migrazione e la sicurezza. Lo scambio di informazioni e il loro utilizzo nel sistema europeo sono cruciali”, ha affermato il ministro. La Bulgaria, nelle parole di Radev, lavorerà per aumentare il numero dei rimpatri fra i migranti irregolari, migliorando le procedure a livello nazionale e cercando di guidare le discussioni per l’adozione di un sistema comune europeo sui rifugiati.                                                                                               Fonte:Agenzia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

91802090_2581592075463859_261406793559703552_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

La Nato ha ancora senso di esistere dopo il Covid19?

 Il 4 aprile 1949 fu firmato  il Patto At...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'