oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

131110868-3adf44cb-963f-4c6e-be55-e828267ffc56

CELLE DI BULGHERIA. In bici in Bulgaria per valorizzare e far conoscere la propria terra. E’ l’impresa di quattro ciclisti campani che ha preso il via questa mattina a Sofia. Percorreranno 930 chilometri, visiteranno le città più importanti della Bulgaria e incontreranno autorità locali ed imprenditori turistici per presentare le bellezze di Celle di Bulgheria, piccolo comune del Cilento fondato dai bulgari. “Sei giorni di pedalate – racconta Raffaele Carelli, organizzatore del tour - dalla capitale Sofia al Mar Nero, percorrendo monti e pianure, paesi e città”. “Non solo bici – tiene però a precisare - ma anche territori, cultura, gastronomia e storia, creando un’esperienza unica ed autentica con le sensazioni che solo la bicicletta riesce a trasmettere”. L’iniziativa, voluta e patrocinata dal comune cilentano, si concluderà domenica prossima a Varna. “Sarà un viaggio in bicicletta carico di significato – ha spiegato Gino Marotta, sindaco di Celle di Bulgheria – che vuole rafforzare i legami tra le due comunità, un rapporto di amicizia e fratellanza che è iniziato due anni fa in Bulgaria con la firma del patto di gemellaggio, e proseguito in Italia, lo scorso anno, con l’inaugurazione della statua del principe Alzeco, il grande condottiero che guidò gruppi di popolazione bulgara verso il sud Italia”.
di VINCENZO RUBANO

Fonte:napoli.repubblica.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

Rila

Rila

Dai nostri lettori

L'UNIFICAZIONE DELLA BULGARIA SETTENTRIONALE E MERIDIONALE

News image

Dopo la frammentazione delle terre bulgare, secondo il Trattato di Berlino - 1 (13) luglio 1878,  l... Leggi tutto

Interviste e commenti

Borsa

Any data to show