oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

curarsi-con-le-mani

La commissione per la regolamentazione del mercato energetico e idrico della Bulgaria ha ultimato le procedure per ritirare la licenza al distributore energetico Evn Bulgaria. E' quanto annunciato dalla commissione di regolamentazione, secondo cui il testo integrale sarà pubblicato sul sito dell'ente dopo il completamento delle ultime procedure. Nel marzo 2014, la commissione per la regolamentazione del mercato energetico e idrico della Bulgaria ha avviato le attività per ritirare la licenza per la vendita di elettricità a tre società di distribuzione: Evn Bulgaria Elektrosnabdiavane, Cez Electro Bulgaria Ad e Energo-Pro Sales Ad. La procedura è stata attivata dopo che la Compagnia nazionale dell'elettricità bulgara (Nek) ha sollevato delle obiezioni sul mancato rispetto della legislazione in materia di distribuzione di elettricità da parte delle tre società.                                                                                                                                     Fonte:Agenzia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

91802090_2581592075463859_261406793559703552_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

La Nato ha ancora senso di esistere dopo il Covid19?

 Il 4 aprile 1949 fu firmato  il Patto At...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'