oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Police_car_Bulgaria_002

I poliziotti in divisa sono scesi in protesta questa sera a Sofia. Questa volta si sono riuniti di fianco all'edificio del Ministero degli Interni, nel giardino della chiesa "Sv. Sedmochislenitsi."

Le richieste dei manifestanti riguardano un aumento degli stipendi a partire già da quest'anno e non dall'inizio del prossimo, come aveva promesso il Ministero.

I poliziotti hanno ricordato che a causa della carenza di agenti di polizia, un certo numero dei loro colleghi nel paese sono responsabili per la sicurezza di diversi villaggi di una regione, comunica l'agenzia di stampa bulgara BTA.

La protesta di questa sera segue quella del 5 luglio scorso, svoltasi davanti al Parlamento.

Dalla federazione sindacale dei funzionari del Ministero degli Interni ricordano, che è in atto una serie di proteste regionali a Varna, Dobrich e Gotse Delchev. Dopodichè seguiranno a Burgas, Blagoevgrad, Pernik e in altre città.

Oggi il Ministro degli Interni Valentin Radev ha dichiarato di non capire perché i sindacati del Ministero degli Interni stiano protestando.

Ha inoltre spiegato che già due volte aveva incontrato i sindacati per discutere sulla possibilità di un aumento degli stipendi, ma questo può essere fatto non prima del 2018. Radev ha detto che domani avrà un incontro con il ministro delle Finanze su questo argomento, ma comunque non ci sono fondi nelle riserve del bilancio per il 2017  per poter aumentare gli stipendi.

Il capo della Commissione parlamentare interna Tsvetan Tsvetanov ha ricordato che la settimana scorsa sono stati approvati fondi, relativi alla fornitura di divise, destinate a coloro che negli ultimi anni non le hanno ricevute dallo Stato.

fonte:dnes.bg

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

126065639_2781594628796935_5342807069289340451_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Accordo Israele ed Emirati Arabi: un terremoto geopolitico ?

News image

  Israele e Emirati Arabi Uniti (UAE) hanno annunciato...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'