oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
canoa_01

Sono partiti per Plovdiv, in Bulgaria, gli azzurri della canoa che, nel fine settimana, tra il 14 ed il 16 luglio saranno impegnati nei campionati europei. Una competizione che servirà anche agli italiani per scaldare i motori e testare la condizione fisica in vista del mondiale di fine agosto. Trentasei i Paesi partecipanti per un totale di 450 canoisti. Dei 17 atleti che compongono la nazionale italiana guidata dal direttore tecnico Guglielmo Guerrini, ben 9 vengono da società sportive di Sabaudia e hanno affinato la loro preparazione atletica sulle acque del lago di Paola. Un team azzurro che denota una forte componente pontina. Il campione europeo under 23 in carica, Carlo Tacchini, delle Fiamme Oro cercherà di ripetersi anche in Bulgaria. Per il settore canadese scenderanno in acqua anche Daniele Santini, Luca Incollingo e Sergiu Craciun, sempre delle Fiamme Oro. I primi due disputeranno la prova della C2 500 metri ed il terzo quella sui 1000 e 200 metri. Per la prova del K4 500 metri saranno schierati Alberto Ricchetti e Mauro Crenna delle Fiamme Gialle e Mauro Pra Floriani delle Fiamme Oro. Nel K2 1000 metri vedremo alla prova Giulio Dressino e Nicola Ripamonti delle Fiamme Gialle che lo scorso anno parteciparono alle olimpiadi di Rio. Domani la cerimonia di apertura. Venerdì qualifiche e semifinali sui 1000 e sui 500 metri, sabato finali sui 1000 metri e le prime assegnazioni dei titoli continentali. Infine domenica le sfide in velocità sui 200 e 500 metri. In conclusione le prove sui 5000 metri. Purtroppo non prenderà parte all'europeo la canoista della Marina Militare, Cristina Petracca, a causa di un problema fisico. “La squadra è pronta e determinata e sono soddisfatto del lavoro che stiamo facendo - spiega il Dt azzurro Guglielmo Guerrini - Per quanto mi riguarda, l’appuntamento europeo sarà importante per avere raffronti di un certo spessore contro l’elite della canoa continentale. Carlo Tacchini prosegue nella sua crescita e le gare con le quali, poche settimane fa, ha conquistato la medaglia d’oro laureandosi campione europeo under 23 nel C1 1000 e l’argento nel C1 500 ne sono la dimostrazione. E’stata una gara esaltante; siamo contenti che abbia trovato un metodo grazie al quale esprimersi a questi livelli, sempre disponibili a collaborare con lui con l’obiettivo di crescere ulteriormente. Stato di forma più che buono anche per Sergiu Craciun, e per Daniele Santini e Luca Incollingo. A Szeged, in coppa del mondo, hanno centrato entrambi le finali e in Bulgaria saranno chiamati ad un ulteriore banco di prova importante. Sono soddisfatto inoltre del K4 500, specialità olimpica, che andremo a schierare in Bulgaria con Alessandro Gnecchi, Mauro Pra Floriani, Alberto Ricchetti e Mauro Crenna”. Dopo Plovdiv gli azzurri saranno impegnati nei mondiali junior e under 23 in programma dal 27 al 30 luglio e in quelli assoluti a Racice, in Repubblica Ceca, dal 23 al 27 agosto. Dalla prossima settimana la nazionale si trasferirà per tre settimane a Livigno per poi tornare nuovamente a Mantova per altri quindici giorni prima di partire per la Repubblica Ceca.
Fonte:Il Messaggero (ilmessaggero.it)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

il_Danubio_a_Ruse_2

Il Danubio a Ruse

Dai nostri lettori

Bulgaria dopo le elezioni tra squilibri interni ed equilibrismi geopolitici

News image

Il contesto domestico in cui si sono svolte le ultime elezioni  è ancora  fortemente caratteri... Leggi tutto

Interviste e commenti

Borsa

Loading
Chart
o Microsoft 73.87 ▲0.27 (0.37%)
o Google 951.26 ▼29.08 (-2.97%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft

COMPANY_ID [NASDAQ:MSFT] LAST_TRADE73.87 TRADE_TIME12:29PM EDT VALUE_CHANGE▲0.27 (0.37%)
NASDAQ:GOOG

Google

COMPANY_ID [NASDAQ:GOOG] LAST_TRADE951.26 TRADE_TIME12:29PM EDT VALUE_CHANGE▼29.08 (-2.97%)