oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
3925181-Vicino-colpo-di-Lev-bulgaro-soldi-banconote-Archivio-Fotografico

L’INPS bulgaro ha informato che a partire dal 1 Giugno u.s. sono entrate in vigore le modifiche e le integrazioni al Regolamento sui contributi monetari e gli aiuti della previdenza sociale. Le modifiche sono il risultato di cambiamenti del Codice del Lavoro e del Codice sulla previdenza sociale e sono progettate per introdurre nuovi tipi di congedo e contributi ed inoltre viene ampliata la cerchia delle persone aventi diritto.

Lo ha comunicato il centro stampa dell’Istituto di previdenza sociale bulgaro.

Il nuovo art. 50 del Codice sulla previdenza sociale permette alle madri (anche adottive) di percepire un contributo pari al 50% del risarcimento per la gravidanza e per la maternità, qualora decidessero di tornare al lavoro in anticipo e di non usufruire appieno del proprio congedo. Tale operazione sarà possibile dopo 135 gg di calendario a decorrere dall’inizio della maternità, tenendo presente che per poter usufruire del contributo il bambino non deve frequentare un’asilo pagato interamente dallo Stato. Inoltre il bambino non deve essere allevato da parenti, vicini o da una famiglia di accoglienza, nè con l’aiuto di programmi di sostegno alla maternità.

A partire dal 1 Giugno u.s hanno diritto a un risarcimento per un periodo di 15 gg di calendario anche i padri adottivi di figli entro 5 anni di età, tenendo conto che la data iniziale per ottenere tale risarcimento è la data di consegna in adozione del bambino. A partire dalla stessa data, dopo i sei mesi del bambino e fino al compimento di un anno di età, oltre al padre ( anche adottivo) anche uno dei genitori della madre avrà il diritto a compensazione qualora il padre fosse sconosciuto; uno dei genitori della madre (la madre adottiva) o il padre (anche adottivo) qualora quest’ultimo fosse deceduto o uno dei genitori della madre adottiva single. In caso di decesso o grave malattia della madre (anche adottiva) che le impedisce di allevare il proprio bambino, il risarcimento di gravidanza e maternità oppure in caso di adozione di un bambino all’età tra i 2 ed i 5 anni viene pagato al nominativo che d’ ora in poi alleverà il bambino (padre, padre adottivo, nonna, nonno, tutore).

I nuovi moduli delle dichiarazioni, i moduli delle domande ed i certificati per il pagamento dei risarcimenti e gli aiuti della Previdenza sociale sono stati pubblicati sulla pagina internet dell’INPS bulgaro (www.nssi.bg), nella parteper l’Utente/ Moduli/ Moduli relativi a inabilità temporanea e maternità.

Fonte:radiovox.bg

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

5E11C3FC-3745-412D-9CEF-B70E5CCF8AE9
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Mantenere la parola data è un valore democratico

News image

Mantenere la parola data è un principio morale elementare....

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo