oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Woman_running

L'atleta, specialista nei 3000 m siepi, è stata temporaneamente sospesa: tracce di Epo nel sangue in un test effettuato poco dopo l'arrivo a Rio

La bulgara Silvia Danekova è risultata positiva in un test antidoping ed è stata temporaneamente sospesa in attesa dei risultati dell'analisi del campione B. Danekova, 33enne specialista nei 3000m siepi (a Londra 2012 non andò oltre le batterie), è risultata positiva all'Epo in un controllo effettuato a Rio pochi giorni dopo il suo arrivo in Brasile, il 26 luglio. A riportarlo è la Reuters. Né l'atleta né il suo allenatore, Rumen Angelov, hanno voluto commentare, mentre il segretario generale della commissione olimpica bulgara, Belcho Goranov ha confermato la notizia omettendo il nome dell'atleta coinvolto: "Aspettiamo i risultati del campione B". http://www.gazzetta.it/

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo