oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Bulgaria_flag_nature

Bulgaria, Tunisia, ma anche Canarie e la Thailandia. Sono questi i Paesi scelti da ben 400 mila italiani che hanno scelto di spendere la propria pensione all'estero. Sì, perchè in questi piccoli paradisi economici si può vivere nel benessere con appena mille euro al mese.

Merito di una tassazione e di un costo della vita decisamente più bassi. Nella capitale bulgara ad esempio bastano 300 euro per affittare un trilocale nuovo e arredato; al ristorante una cena completa non va oltre i 18 euro, ma mediamente si mangia con un massimo di 12 euro. I costi dell'energia elettrica e del gas sono ridotti a zero perché ritenuti servizi indispensabili che lo Stato deve offrire ai suoi cittadini, mentre i pensionati sono totalmente esenti dalle tasse.

Stessa situazione anche in Tunisia e in Marocco. Complice il boom dell'edilizia, in città come Agadir e Dar el-Jadida i prezzi di un appartamento sono un terzo di quelli italiani. Prezzi bassi anche alle Canarie dove l'Iva è al 4 per cento su tutto.

Anche la Thailandia è invasa dai pensionati italiani. Qui i prezzi sono tra il 36 e il 64 per cento in meno rispetto all'Italia. Con 500 euro al mese si affittano 140 metri quadrati completamente arredati, inclusi wifi, piscina condominiale, aria condizionata e servizio di sorveglianza.

E i paradisi esistono anche per i pensionati che non raggiungono i mille euro al mese. A Panama, ad esempio, bastano 700 euro e un età minima (55 anni per le donne, 60 per gli uomini) per ottenere uno sconto automatico del 50 per cento su cinema ed eventi culturali e sportivi, il 30 per cento sui trasporti, esenzione per l'importazione di beni di lusso.

Fonte: Il Giornale di Sicilia

http://gds.it/2015/09/30/dalla-bulgaria-alla-thailandia-qui-si-vive-bene-con-mille-euro-al-mese_416515/

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli correlati

Non ci sono articoli correlati


Foto del giorno

17E6FE85-0862-42A7-A9B8-17B05230C093
Foto del giorno Bulgaria 

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

SIGNORAGGIO, "DIVORZIO" E DEBITO PUBBLICO

News image

di Thomas FaziSta facendo molto discutere il servizio di&n...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Sindrome orientale: il commento di Mario Sechi

News image

Il governo tra Cinque Stelle e Lega è al momento l'unico p...

Dal mondo