oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Business_plan_001

Il Parlamento ha approvato in prima lettura una serie di incentivi per le imprese

L’obbligo di compilare un calendario delle ferie annuali e mensili  nelle imprese in Bulgaria è stato annullato. Il Venerdì, con 147 voti "pro" i deputati hanno adottato le modifiche al Codice del Lavoro proposti dai socialisti.

Il termine per notificare l’Agenzia nazionale delle Entrate (NAP) per ogni contratto di lavoro è  aumentato da tre a sette giorni e il tempo delle ferie non pagate da ora in poi verrà conteggiato come esperienza lavorativa.

È stato аbolito anche l'obbligo, per le piccole e le micro imprese, della notifica preventiva scritta all'Ispettorato del lavoro per il prolungamento del  tempo di lavoro, nonchè l’obbligo di  preparare un Regolamento interno dell' impresa.

Verranno introdotti i contratti di lavoro giornalieri che avranno una validità  fino a 90 giorni nel corso di un anno e riguarderanno solo il campo dell’Agricoltura e delle  attività che non richiedono una formazione specifica.

Nei casi di  congedo di gravidanza, maternità o adozione, la madre avrà diritto di un congedo supplementare per l’allevamento dei figli fino al raggiungimento di 2 anni di eta`.

Secondo gli emendamenti, è stato eliminato anche l'obbligo per il datore di lavoro di elaborare e approvare delle regole per garantire condizioni di lavoro sane e sicure nell’ azienda.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

2E7999C4-FCAC-4279-8EB9-633D66EA539A
Foto del giorno Bulgaria (sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Perché sei povero?

News image

Ti sei chiesto mai perché sei solo? Link video:https://yo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Prezzi del petrolio ed equilibri mondiali

News image

La guerra del prezzo del petrolio si sta surriscaldando. E...

Dal mondo