oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Barbed_wire_hands

Il numero dei rifugiati in Bulgaria per il primo trimestre del 2015, rispetto al 2014, è aumentato del 60%, ha riferito il presidente dell’ Agenzia statale dei profughi Nikola Kazakov.

"Per il primo trimestre del 2015 i rifugiati sono stati circa 3200 persone,  per lo stesso periodo del 2014 il loro numero è stato 2000", ha denotato Kazakov. La maggior parte delle richieste è di cittadini della Siria, seguiti da quelli dell’ Afghanistan e dell’ Iraq.

Secondo lui la pressione migratoria sulla Bulgaria è in crescita е nel periodo da luglio a settembre si aspetta una nuova ondata di profughi. I Centri di accoglienza per  gli stranieri in Bulgaria sono pieni al 70%, ha aggiunto lui ed ha sottolineato che  vi è disponibilità di accoglierne altre persone. Il centro di accoglienza di "Voenna Rampa" a Sofia è  ormai strapieno con  una capienza di  800 posti di cui 774 sono già occupati.

Allo stato attuale, l' Agenzia statale dei profughi  dispone di 6,6 milioni Lev pur avendo bisogno di un totale di 16 milioni di Lev. Il  Bilancio dello Stato dovrebbe concedere ulteriori 8 milioni Lev. Inoltre la Bulgaria riceverà anche dei fondi dall'UE per il lavoro con i profughi, ha aggiunto Nikola Kazakov.

Ricordiamo che la Bulgaria ha costruito 30 chilometri di barriera contro la penetrazione degli immigrati clandestini lungo il confine con la Turchia e prevede di terminare la costruzione di altri 100 km fino alla completa copertura del confine con la Turchia.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

2E7999C4-FCAC-4279-8EB9-633D66EA539A
Foto del giorno Bulgaria (sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Perché sei povero?

News image

Ti sei chiesto mai perché sei solo? Link video:https://yo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Prezzi del petrolio ed equilibri mondiali

News image

La guerra del prezzo del petrolio si sta surriscaldando. E...

Dal mondo