oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Hospital_food_001

Il Fondo Nazionale di Assicurazione sulla Salute (NZOK) può decidere di interrompere i contratti con gli istituti medici, che sono ogetto di un malcontento sistematico

I pazienti potranno dare una valutazione agli ospedali e la NZOK può decidere di sospendere i contratti con gli istituti medici oggetto di continuo malcontento. Questa è una delle modifiche apportate alla Legge sull'assicurazione sanitaria ed approvata in prima lettura.

Secondo Nova TV lo scorso anno centinaia di pazienti insoddisfatti hanno presentato una denuncia all’Agenzia esecutiva Medical Audit . Denunce inondano anche altre organizzazioni dei pazienti.

"Il problema principale del nostro sistema sanitario continua ad essere la bassa qualità delle cure mediche", ha spiegato il dottor Stoycho Katsarov dal Centro per la tutela dei diritti dei pazienti.

Di 480 segnalazioni  320 riguardano la qualità delle cure ricevute. Altre denunce riguardano l’accesso limitato alle cure e i pagamenti illegali. Nella maggior parte dei casi le lamentele dei pazienti sono contro i grandi centri medici - Pirogov, ISUL, S. Anna a Sofia , S. Marina a Varna e altri.

Secondo le modifiche della Legge sull'assicurazione sanitaria, NZOK farà delle ricerche se i pazienti sono stati soddisfatti dei servizi sanitari per i quali hanno pagato.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

CBBA1DFA-84AE-43B8-9A7F-04842E8C54C4
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Mantenere la parola data è un valore democratico

News image

Mantenere la parola data è un principio morale elementare....

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo