oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

IKEA_001

La Commissione per la tutela alla concorrenza ha multato di  347 505 lev la societa` House Market Bulgaria AD, che gestisce i negozi IKEA, a causa di pubblicita` ingannevole. La notizia e` stata annunciata dalla Commissione.

L’ importo rappresenta il 0.5% del fatturato di IKEA per il 2013.

La Commissione per la tutela alla concorrenza ha stabilito che nel giro di due mesi la societa` ha fatto pubblicita` a uno scaffale con il nome Billy al prezzo di 79 lev senza che uno tale ne fosse disponibile. Al suo posto, invece, veniva offerto altro scaffale con nome identico ma al prezzo di 100 lev.

L’ Ente antimonopolio ha detto che un comportamento simile e` in assoluto contrasto con la buona pratica commerciale e rischia di danneggiare l'ambiente competitivo.

 

Commenti  

 
0 #1 Antonella 2015-01-13 17:38
Hanno fatto benissimo a sanzionarli, troppo spesso le aziende adottano questa politica ingannevole!!!!
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

5E11C3FC-3745-412D-9CEF-B70E5CCF8AE9
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Mantenere la parola data è un valore democratico

News image

Mantenere la parola data è un principio morale elementare....

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo