oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Counting-money_002

I depositanti saranno divisi in 9 banche  a seconda dell’ ultima cifra nel codice anagrafico

La banca dalla quale i depositanti nella banca fallita Corpbank potranno prelevare i propri risparmi dipendera` dall’ ultima cifra del codice anagrafico (EGN). E` quanto ha comunicato ieri il Fondo di garanzia dei depositi. La stessa regola verra` applicata anche per le societa` e il loro codice identificativo. I depositi degli stranieri saranno pagati dalla First Investment Bank che servirà anche i cittadini il cui codice personale termina con la cifra 9.

Riportiamo qui di seguito i nomi delle otto banche che inizieranno a pagare i depositi garantiti a partire dal 4 dicembre p.v. tenendo presente che il primo trasferimento interbancario sarà gratuito.

EGN (codice anagrafico) - Banca

0 -                                          Banca DSK EAD

1 -                                          United Bulgarian Bank AD

2 -                                          Eurobank Bulgaria AD

3 -                                          Raiffeisen Bank (Bulgaria) EAD

4 -                                          Allianz Bank Bulgaria AD

5 -                                          UniCredit Bulbank AD

6 -                                          UniCredit Bulbank AD

7 -                                          Central Cooperative Bank AD

8 -                                          CIBANK EAD

9 -                                          First Investment Bank AD, compreso il servizio ai cittadini stranieri

Intanto ieri la Corte ha sospeso la causa relativa al fallimento della Corporate Commercial Bank a causa dei ricorsi presentati nella Corte Amministrativa da parte dei grandi azionisti contro la revoca della licenza della Corpbank. Secondo gli avvocati, se nel mese di giugno, quando si e` verificato il prelevamento di massa dei depositi, alla banca fosse stato concesso aiuto dello Stato al valore di 500 mila lev ( la somma che e` stata concessa alla First Investment Bank, ndr) ora la situazione sarebbe ben diversa. Gli avvocati affermano che si e` arrivati a questa enorme carenza di capitale in quanto la banca e` stata amministrata da questori nominati dalla Banca Nazionale bulgara.

I depositanti con depositi di oltre 100 mila euro dovranno aspettare che la banca dichiari il fallimento e che si proceda alla svendita dei beni. E non si sa se la somma ottenuta dalla svendita dei beni bastera` per tutti.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

5E11C3FC-3745-412D-9CEF-B70E5CCF8AE9
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Mantenere la parola data è un valore democratico

News image

Mantenere la parola data è un principio morale elementare....

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo