oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

KAT_Action_5

Oggi alle ore 10:00 e' iniziata, in tutto il Paese, un' azione della Polizia stradale contro l' eccesso di velocita che durera' 24 ore '.

La Polizia stradale ha comunicato che il motivo principale sarebbe che, dopo il divieto delle telecamere di controllo mobile che fornivano l' informazione per infliggere le multe, gli incidenti stradali e rispettivamente le vittime sono cresciuti in modo significativo, mentre i colpevoli catturati sono di circa 190 mila in meno rispetto all' anno precedente. La velocita' media e' aumentata di 15 km/ora e quindi si sta pensando di introdurre delle modifiche alla Legge in grado di ripristinare il controllo attivo sulla strada con telecamere.

Ai fini dell'operazione sono stati coinvolti 694 agenti di polizia, telecamere mobili, radar e 14 dei nuovi sistemi notturi per controllo sulla velocita'.

All' e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. potete inviare le Vs. segnalazioni per i tratti di strada pericolosi per quanto riguarda la velocita'. Gli stessi verranno analizzati e presentati per ulteriore considerazione quali punti di controllo alle direzioni regionali del Ministero degli Interni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

  • 0
  • 1
prev
next

Vendita societa'

News image

Per l'apertura di una nuova società in Bulgaria è nece...

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffica...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

TRENT’ANNI DOPO LA JUGOSLAVIA. I BALCANI COME MEDIORIENTE EUROPEO

News image

Trent’anni dopo, molti sono i nodi ancora irrisolti, t...

Punti di vista | Administrator

Tecnologia

Google richiederà vaccino per rientro dipendenti in ufficio

News image

Google richiederà ai suoi dipendenti che rientrano in ...

Tecnologia