oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Law_6

Il sostegno al progetto del governo ad interim da parte del prossimo governo mostrera' la dipendenza dei politici dalla magistratura

L' efficacia del Pubblico Ministero, i fattori di influenza politica, gerarchica e ogni altro tipo di influenza impropria, nonche' le forme di abuso di potere verranno valutate da una perizia internazionale indipendente. Questa e' solo una parte delle modifiche previste nel progetto di aggiornamento della strategia di riforma giudiziaria, redatta dal governo ad interim su raccomandazione della Commissione europea che a gennaio riferira' sui progressi della Bulgaria e su questa base decidera' se dividere il Paese dalla Romania nella valutazione sulla loro prontezza ad aderire alla zona Schengen, in quanto la Bulgaria mostra notevoli segni di ritardo.

Il progetto e' stato immediatamente approvato da parte della Commissione europea e qualora fosse sostenuto anche dalla prossima Assemblea nazionale, ridurrebbe notevolmente i rapporti non regolamentati tra il potere politico e quello giudiziario. Tuttavia lunedi' scorso il Procuratore generale Sotir Tsatsarov ha dichiarato che l' aggiornamento e' stato redatto all' oscuro ed ha fatto intendere che l' Associazione dei Procuratori in Bulgaria e l' Associazione bulgara dei giudici non sosterranno le modifiche.

Il leader del partito piu' grande GERB Boyko Borissov, invece, ha detto che "per effettuare una riforma simile bisogna raggiungere un ampio consenso delle organizzazioni settoriali – dei procuratori, dei giudici, investigatori", che ovviamente manca.

Le modifiche pianificate

Il progetto prevede che la valutazione internazionale sul Pubblico Ministero della Bulgaria dovrebbe essere effettuata nel 2015 da parte di esperti bulgari e stranieri.

Qualora la strategia venisse implementata, l' Autorita' di gestione del potere giudiziario – il Consiglio supremo della magistratura verra' diviso in due collegi - uno giudiziario e uno del Pubblico Ministero e ognuno di essi sara' responsabile del progresso del rispettivo collegio. In questo modo verra' ridotta la dipendenza dei procuratori dai giudici e viceversa.

Inoltre verra' introdotta la responsabilita' disciplinare per i presidenti delle due Corti supreme e il Procuratore generale, mentre i membri del Consiglio supremo della magistratura verranno eletti direttamente dalla comunita' giuridica e non tramite riunioni di delegati.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Debito pubblico americano e il mito dell'arma cinese

News image

L’idea che la Cina possa utilizzare le quote di debito pub...

Dal mondo