oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

Study_in_Italy_2014

„L' interesse degli studenti bulgari di laurearsi in Italia aumenta di anno in anno". E' quanto afferma Dimitar Alexandrov dell' Agenzia Skylines – organizzatore della Fiera „Study in Italy", diventata ormai annuale. Facendo riferimento alle sue parole, nell'edizione dello scorso anno il numero delle pre-immatricolazioni e' stato di circa 800 e quest' anno è di circa 1000-1100.

Il sig. Alexandrov ha detto che le universita' e le specialita' maggiormente ambite nel 2014 sono rispettivamente le universita' statali e le specialita' di design ed ha specificato che tra le nuove proposte di formazione in Italia c'e' maggior interesse per la gastronomia.

Secondo il sig. Alexandrov, l' Italia continua ad essere tra i Paesi europei con miglior sistema sociale per gli studenti. Egli ha sottolineato che quasi tutti gli Atenei, sia privati che statali, offrono borse di studio capaci di coprire non solo le tasse, ma anche l' alloggio.

Il 24-enne Denislav Naydenov di Sofia ha detto che vorrebbe conseguire la laurea magistrale in Tecnologie informatiche in Italia, perche' gli piace il Paese e non per gli incentivi sociali. Egli dice di aver saputo della fiera da un poster.

Dimitar Alexandrov ha riferito anche un crescente interesse degli italiani per la laurea in medicina conseguita in Bulgaria ed ha detto che , assieme alla Camera di Commercio italiana a Sofia, stanno preparando un progetto con l' obiettivo di aiutare I futuri studenti.

Dimitar_Alexandrov

Dimitar Alexandrov

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

64785444_2340843206205415_4718368741157502976_o
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo