oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Ludogorets

A Razgrad il Real Madrid allunga a sei punti nella classifica del gruppo B di Champions League, dopo il 5-1 rifilato al derelitto Basilea nella prima giornata. I galacticos si trovavano di fronte per la prima volta il Ludogorets, al debutto casalingo assoluto nella massima competizione europea per club.

A sorpresa sono i bulgari a passare in vantaggio dopo soli sei minuti di gioco. Marcelinho di testa batte Casillas e sigla il gol dell'1-0. Il vantaggio dei biancoverdi dura circa venti minuti. Cristiano Ronaldo dal dischetto riporta il risultato in parità (1-1 al 24′). Nella ripresa Ancelotti mescola le carte e inserisce Benzema, che lo ripaga con il gol della vittoria al minuto 77′. Di seguito la cronaca curata da Voci di Sport sulla fantastica serata di Razgrad.

PRIMO TEMPO

1′ – Calcio d'inizio, è iniziata la partita a Razgrad!

5′ – I padroni di casa appaiono ben schierati, per il Real sarà vita dura fin dalle prime battute di gioco. Ancelotti ha optato per un più equilibrato 4-4-2, accantonando un sistema di gioco più offensivo.

6′ – GOL LUDOGORETS! A sorpresa i bulgari si portano in vantaggio. Marcelinho colpisce a rete di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Moti.

10′ – RIGORE PER IL REAL! Minev commette fallo in area di rigore su Modric e l'arbitro decide di accordare la massima punizione alla squadra spagnola. Nell'occasione il direttore di gara ammonisce il difensore biancoverde.

10′ – STOYANOV PARA! Cristiano Ronaldo si fa parare incredibilmente il calcio di rigore dal portiere di casa Stoyanov, che intuisce la direzione del tiro del portoghese. Si resta quindi sull'1-o in favore del Ludogorets.

15′ – Inizio da incubo per i galacticos, sotto di una rete dopo appena sei minuti e incapaci di sfruttare con Cristiano Ronaldo la possibilità di pareggiare subito i conti con i bulgari, i quali stanno mantenendo alta la propria linea difensiva facendo scattare in più di una occasione la "trappola" del fuorigioco.

22′ – Il Ludogorets porta pressione al Real e con Moti fallisce l'occasione del 2-0 ancora su situazione di calcio d'angolo.

23′ – Cristiano Ronaldo protesta per un contatto sospetto in area di rigore bulgara.

24′ – RIGORE PER IL REAL! I madrileni si guadagnano un altro penalty grazie all'intervento falloso di Aleksandrov su Cristiano Ronaldo. Secondo giallo nelle fila del Ludogorets.

24 ' – GOL REAL! Stavolta CR7 non sbaglia dagli undici metri e riporta il risultato in parità. Stoyanov intuisce nuovamente ma non riesce ad intercettare il tiro del portoghese.

30′ – Casillas si distende sulla sua destra per deviare il diagonale indirizzato in porta di Aleksandrov.

32′ – Il Real gestisce con calma il possesso palla. Marcelo pesca in mezzo Hernandez ma il colpo di testa di Chicharito è debole e parato facilmente dal portiere. Ancora il messicano ci prova qualche istante dopo ma la risposta di Stoyanov è da vero numero uno!

- Questo il dato parziale sul possesso palla: Ludogorets 40% – Real 60 %.

41′ – Grandissima occasione per il Real Madrid! Isco pesca in mezzo Hernandez che conclude a lato di un soffio.

43′ – Ancora Real con Sergio Ramos che non inquadra la porta.

44′ – Aleksandrov anticipa Cristiano Ronaldo in area piccola mettendo il pallone in corner.

45′ – Il Ludogorets segna un'altra volta ma l'arbitro ferma tutto per fuorigioco. Bezjak scatta in posizione irregolare al momento del passaggio verticale del compagno. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1-1.

SECONDO TEMPO

46′ – Il Ludogorets da il via alla ripresa. Si riparte dall'1-1 con cui si erano conclusi i primi 45′.

47′ – Si riprende con il Real Madrid che cerca il gol del sorpasso. Ronaldo non inquadra la porta da posizione defilata.

52′ – "Occasionissima" per il Real con Bale che colpisce di testa a botta sicura ma Stoyanov intercetta il tentativo del gallese.

55′ – Espinho impegna da fuori area Casillas, costretto a rifugiarsi in corner. Sul ribaltamento di fronte Cristiano Ronaldo sfiora il gol da pochi passi.

65′ – I bulgari riescono a rendersi pericolosi dalla lunga distanza. Casillas si allunga sulla sua sinistra per deviare la conclusione di un ispirato Marcelinho.

67′ – Primo cambio nelle fila del Real; Hernandez lascia il suo posto a Karim Benzema.

68′ – Ronaldo prova a metterla dentro a portiere battuto ma Minev salva la sua squadra allontanando sulla linea di porta!

76′ – Ancelotti prova a giocarsela in questo finale; entrano Kroos e James Rodriguez al posto di Modric e Isco.

77′ – GOL REAL! Proprio il neoentrato Benzema sfrutta la prima palla gol importante, corregendo in porta un cross dalla sinistra di Marcelo. Il Real ha completato la rimonta in casa del Ludogorets.

81′ – I blancos non paghi vogliono pure l'1-3 ma Toni Kross non è fortunato nella circostanza.

83′ – Il Ludogorets protesta vivacemente con l'arbitro per un tocco irregolare con la mano in area di rigore di Illarramendi. Lo scozzese Thomson ha deciso di far proseguire.

86′ – Fa discutere la direzione di gara in questo scorcio finale. L'assistente di linea alza la bandierina segnalando l'offside di Bezjak. In realtà il giocatore si trovava in posizione regolare come testimonia il rallenty dall'alto.

90′ – Vengono assegnati tre minuti di recupero.

92′ – Bale prova a sorprendere il portiere con un tocco morbido ma l'estremo difensore si salva in calcio d'angolo.

93′ – FISCHIO FINALE Il Real vince 2-1 in rimonta in casa del Ludogorets grazie ai gol di Cristiano Ronaldo e Karim Benzema.

TABELLINO

Ludogorets (4-2-3-1): Stoyanov; Junior Caicara, A. Aleksandrov, Moti, Minev; Dyakov, Espinho (82′ Abel); M. Aleksandrov (82′ Misidjan), Marcelinho (70′ Wanderson), Dani Abalo; Bezjak. Allenatore: Dermendzhiev

Real Madrid (4-4-2): Casillas; Arbeloa, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Bale, Modric (73′ Kroos), Illarramendi, Isco (76′ James Rodriguez); Cristiano Ronaldo, Hernandez (67′ Benzema). Allenatore: Ancelotti

Arbitro: Thomson

Assistenti: Mulvanny e MacGraith

MARCATORI: 6′ Marcelinho, 24′ Cristiano Ronaldo rig., 77′ Benzema

Note: ammoniti Minev, Aleksandrov, Abalo, Espinho, Abel (Lud) – Ramos (Rea)

http://www.vocidisport.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

D69532FE-D959-4C09-8D97-0230031392E6

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Ultime notizie

Punti di vista

Dal mondo

Paul Krugman: “L’Italia ci fa vergognare per il coronavirus”.

News image

Gli Stati Uniti sono ancora una delle maggiori potenze...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'