oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

BDZ_new_train

Gli istituti di credito, nell'ambito del secondo prestito obbligazionario dell'Holding BDZ EAD, stanno avviando una procedura per la vendita degli attivi della societa' che fungono da garanzia. Lo ha comunicato la societa' stessa.

Il secondo prestito è stato emesso nel 2007 e vale 120 milioni di euro. Nel periodo dal 2010 al 2012 non e' stato pagato alcun importo e gli arretrati ammontano a 76 milioni di lev. Non e' stato effettuato alcun trasferimento bancario neanche a favore della societa' tedesca KfW che ha finanziato l'acquisto delle motrici Siemens Desiro e quindi il valore complessivo degli arretrati su entrambi i prestiti ammonta a 150 milioni di lev.

Dalla comunicazione emerge, inoltre, che i creditori intraprenderanno azioni per trasmettere una notifica, per la richiesta anticipata del prestito obbligazionario.

Tuttavia, la societa' BDZ ha specificato che attualmente tali azioni non interferiranno con le attività operative .

Continuano le trattative per trovare una soluzione reciprocamente accettabile.

Si e' in attesa, inoltre, di una decisione ufficiale della Commissione europea per la fornitura di ulteriore sostegno all'Holding BDZ EAD.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo