oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Great Wall Bulgaria è in grado di immatricolare veicoli anche per i cittadini italiani

Iliya_Terziev_Great_wall

La costruzione dell' impianto di assemblaggio di autoveicoli a Lovech e' stata avviata con la sottoscrizione di un accordo di collaborazione tra la societa' bulgara Litex motors e la societa' cinese Great Wall Motors nell' autunno del 2009. L' investimento principale e' della societa' bulgara. Attualmente nello stabilimento ci sono 200 impiegati ma qualora venisse raggiunta la piena capacita' dell' impianto di 50 mila autoveicoli all' anno, dovrebbero essere assunte quasi 2 mila persone.

Il CEO della societa' Iliya Terziev ha chiarito che la Litex motors ha avviato anche lo sviluppo di una propria rete distributiva. Molto presto ci saranno distributori in Macedonia, Romania e Serbia, entro la fine dell' estate nella Repubblica Ceca, la Slovacchia e l' Ungheria ed entro la fine dell' anno in Turchia e in Grecia.

Terziev ha detto che il riconoscimento piu' grande per ora e' il fatto che per il secondo anno consecutivo lo stabilimento di Litex motors e' stato dichiarato il miglior impianto di assemblaggio della Great Wall tra tutti e cinque stabilimenti del marchio.

Come stanno andando le vendite delle auto bulgare in Italia, esiste o meno una differenza tra i prezzi finali nei due Paesi ed infine e' prevista o meno un' assistenza nei confronti dei clienti italiani della societa' bulgara nell' immatricolazione del veicolo acquistato in Bulgaria – di tutto ciò potete leggere nella ns. intervista con Iliya Terziev.

Perchè ha deciso di investire in Bulgaria?

La Bulgaria è una destinazione attraente per la Great Wall per diverse ragioni. Per fortuna o purtroppo in Bulgaria il costo della mano d' opera e dell' energia è inferiore rispetto alla Cina, mentre la qualità del lavoro e dell' istruzione – superiore. La città di Lovetch è stata selezionata come destinazione d' investimento da una parte per motivi di patriotismo e d' altra parte in quanto vi sono tradizioni nell' assemblaggio di automobili – qui fino al 1991 venivano assemblate le auto del famoso marchio russo Moskvich.

C'e' stato un sostegno da parte dello Stato?

Conformemente alla Legge per la promozione degli investimenti la società Litex motors ha ottenuto un certificato di "Investitore classe A" grazie al quale siamo stati in grado di acquistare un grande terreno, senza asta, nei pressi del quale di seguito lo Stato ha provveduto a costruire un collegamento stradale.

E' stato difficile trovare esperti e questi dove sono stati formati?

E' noto che nel corso degli ultimi trent' anni in Bulgaria non esiste un sistema per questo tipo di formazione. La cosa più difficile è stata trovare consulenti capaci di formare il nostro organico. Di seguito abbiamo selezionato, dalle università tecniche di Sofia e Stara Zagora, 24 persone all' età tra 24 e 26 anni e abbiamo iniziato la loro formazione partendo dal livello più basso facendo uso di modelli dei prototipi. Quindi liabbiamo mandati in Cina, dove sono stati formati, nel giro di tre mesi, al livello di Team leader. Al loro ritorno in Bulgaria abbiamo selezionato altre 200 persone alla cui formazione hanno provveduto loro stessi. L' intero periodo della formazione e' durato 11 mesi con la preziosissima collaborazione e guida di consulenti con notevole esperienza acquisita presso Nissan e Toyota. La nostra equipe lavora bene e ed ha anche proposto l' introduzione di alcuni miglioramenti, soprattutto nei condizionatori e nella resistenza alla corrosione.

Quali sono gli stipendi medi dei dipendenti nella Vs. società?

La retribuzione media, al netto delle imposte, è 660 BGN (330 euro). Tuttavia, il pranzo dei dipendenti nello stabilimento è gratuito e inoltre ricevono buoni pasto extra al valore di 60 lev al mese. L' alloggio negli alberghi, che fanno parte dell'holding del nostro proprietario (ndr. Grisha Ganchev), e' gratuito e così anche il trasporto al posto di lavoro. Questi incentivi valgono anche per i team leader, il cui stipendio netto varia tra i 1200 e i 1800 lev.

Esiste un partenariato con qualche Università bulgara per la formazione di nuovi dipendenti?

Ufficialmente- no. In pratica - si, con le Università Tecniche di Gabrovo e di Sofia. Inoltre l' Istituto tecnico di Lovech ha aperto una nuova classe alla cui formazione parteciperemo anche noi.

Ci potrebbe raccontare qualcosa circa la rappresentanza italiana? I prezzi delle automobili in Italia sono gli stessi di quelli in Bulgaria?

L' Italia e' un mercato dove le automobili Great Wall sono conosciute dal 2006. Eurasia motors e' un distributore diretto della compagnia cinese, non e' un nostro distributore, ma conformemente agli accordi convenuti, fornisce tutti i modelli dallo stabilimento bulgaro. L' obiettivo, da una parte, e' quello di semplificare la logistica e d' altra parte i veicoli prodotti in Bulgaria corrispondono a tutti i requisiti europei imposti dagli standard Euro 5 ed Euro 6.

L' interesse maggiore In Italia per ora e' per il nuovo modello della Great Wall - H6.

I prezzi ai quali vengono vendute le auto in Italia sono leggermente superiori ma non per un aumento del margine di profitto, ma a causa delle maggiori spese della rappresentanza in Italia.

Alla fine dell' anno scorso avete inviato le prime 75 macchine in Italia. Ci sono altre richieste?

Le vendite in Italia stanno andando benissimo.Non solo queste 75 automobili sono state vendute ma nel frattempo abbiamo eseguito altri ordini e ad oggi il numero di veicoli esportati ammonta a 200 e entro la fine dell' anno ne dobbiamo esportare altri 700. Per noi questo e' un grandissimo riconoscimento, in quanto l' Italia e' uno dei pionieri nel settore automobilistico.

Molti italiani hanno già immatricolato le proprie auto in Bulgaria per evitare le tasse oppure vengono per mettere un impianto a gas a prezzo piu' conveniente. Voi siete soliti a collaborare per l' immatricolazione delle auto acquistate?

Conformemente alla legislazione europea sincronizzata, con l' acquisto di un' automobile da parte di un cittadino europeo, i nostri rivenditori sono obbligati a proporre anche l' immatricolazione presso la Polizia stradale – KAT. Tuttavia, non credo che ciò sia sufficiente per i cosiddetti "turisti automobilistici" che cercano di evitare le tasse, in quanto non offriamo un servizio distinto per l' immatricolazione delle auto presso KAT e ancora meno la registrazione presso i Comuni.

Tuttavia, su richiesta del cliente, siamo in grado di mettere un impianto a gas nella macchina come un optional per tutta la linea di vetture con motori a benzina. I prezi variano tra i 1690 e i 2390 iva incl. a seconda dal modello scelto.

Come si sviluppa l' attività dello stabilimento dall' inizio ad oggi?

Nel corso dei due anni dall' inizio dell' attivita' dello stabilimento abbiamo assemblato oltre 3000 automobili. Qualora ci pervenissero più ordini abbiamo la capacità di produrre 50 000 automobili all' anno. Già nel 2012, il primo anno in cui siamo usciti sul mercato in Bulgaria ci siamo classificati al terzo posto, del 6,7% , per la vendita di nuove auto e abbiamo occupato il posto del leader per la vendita di pickup. Prevediamo la leadership anche per quanto riguarda i modelli SUV. Per il 2014 prevediamo risultati ancora migliori soprattutto grazie delle ottime recensioni per il nuovo modello Great Wall H6.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

1CA50D71-A98E-46A6-8BF1-8DDE6ACAC492
Foto del giorno Bulgaria (Burgas)

Dai nostri lettori

L’IPOCRISIA DEL CAPITALISMO LIBERALE MODERNO

News image

Il Capitalismo liberale moderno genera povertà, acuisce il divario sociale e sostituisce con la logica del p... Leggi tutto

Interviste e commenti

Intervista a Simone Cossu-a Sofia una nuova vita

News image

  Prima d'ora ci siamo incontrati soltanto una volta...

Interviste e commenti

Dal mondo

L’impatto delle sanzioni all’Iran nel sub-continente indiano

News image

Le sanzioni americane verso l’Iran stanno suscitando le pr...

Dal mondo