oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Abondened_village_002

Altrettanti ancora non sono reclamati dai proprietari

I terreni agricoli incolti in Bulgaria sono circa 450.000 ha,  cioè quasi un decimo delle terre agricole. Questo ha dichiarato Borislav Petkov dall’Associazione Bulgara dei Proprietari di Terreni Agricoli, scrive “Monitor”.  

Secondo le sue parole, la maggior parte di questi terreni si trovano nelle zone vicino alle frontiere con la Turchia e la Grecia e anche nella parte nord-ovest della Bulgaria. I principali motivi dell’incuria  sono l’alto prezzo per la pulizia dei frutteti  abbandonati: da 150 a 300 leva per 1000 metri quadrati nonché il fatto che in molti casi i proprietari di queste terre non si trovano, ribadisce lui. Secondo Petkov,  quanti sono i terreni incolti tante sono più o meno le cosiddette macchie bianche.

In questo momento la Bulgaria ha i terreni agricoli più frammentati in Europa. Lo mostra la statistica. La dimensione media di un campo in Bulgaria è di poco più di mezzo ettaro  ed il prezzo medio è di 300 euro per mille metri quadrati. In Olanda la dimensione media di un campo è di  7,6 ha ed il prezzo medio ne è di 3000 euro per 1000 mq.

Alla fine di marzo dal settore agricolo hanno chiesto che venga introdotta un’imposta sulle terre incolte nonché l’elaborazione con urgenza di una legge per il riordino fondiario.  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Debito pubblico americano e il mito dell'arma cinese

News image

L’idea che la Cina possa utilizzare le quote di debito pub...

Dal mondo