oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Test_tues_002

Quattro laboratori diversi hanno riportato risultati del sangue di uno  stesso conducente ubriaco che variano da 0.43 a 1,1 promil

Test per la presenza di alcol nel sangue dello stesso conducente ubriaco, fatto in quattro laboratori diversi, ha riportato quattro risultati diversi con una notevole discrepanza – da 0.43 a 1.1 promil.

L’ esperimento e` stato realizzato da giornalisti dell’ emittente nazionale BNT e dall’ Associazione delle persone assicurate e ferite in incidenti stradali. Vi hanno partecipato due volontari – uomo e donna all’ eta` tra i 25 e i 30 anni ognuno dei quali ha bevuto 200 ml. di vodka.

I campioni prelevati sono stati inviati a Sofia negli ospedalali Pirogov, l’ Ospedale militare VMA, l’ ospedale Alexandrovska e nell’ Ospedale regionale di Plovdiv. In tutti e quattro gli ospedali, per eseguire i test,  e` stato applicato il metodo gascromatografico e i risultati ottenuti sono (tasso alcolico in promil nell’ ordine degli ospedali di quanto sopra) per l’ uomo: 0.63, 0.48, 1.1, 0.43; per la donna: 0.66, 0.48, 1.00, 0.47.

Tutti e quattro gli ospedali hanno utilizzato apparecchiature di analisi gascromatografiche, ma le discrepanze provengono dal modo diverso di analizzare i campioni adottato in ciascuno dei quattro ospedali.

Ivan Savov della Intertek Moody ha spiegato per Bulgaria oggi che in Bulgaria non viene applicato uno standard unico per le prestazioni di laboratorio medico né per quanto riguarda il prelievo, la conservazione e la preparazione dei campioni né per quanto riguarda il confronto dei risultati ottenuti.

In conformità al Codice della Strada, i conducenti con un tasso alcolico pari a 0.5 promil nel sangue non vengono penalizzati, da 0,5 a 1,2 promil la sanzione e` multa e/o revoca della licenza di guida e con un tasso alcolico superiore a 1.2 promil la punizione e` reclusione.

 Tuttavia, l’ esperimento mostra che i conducenti nel caso concreto sono del tutto innocenti, ma allo stesso tempo colpevoli da meritare la prigione.

Commenti  

 
0 #1 Sandro 2014-04-11 14:14
Un altra nota negativa da aggiungere alla Bulgaria...Sanita'e controllo.Una volta venni fermato dalla polizia in pieno centro perche'con l'auto avevo deviato un enorme buca,che anche la polizia stessa evito'(che era dietro di me.Loro,i grassoni poliziotti, nel ritenere che quella manovra fosse effettuata da un ubriaco mi fermarono,mi fecero l'alcool test,(e non avevo bevuto) e fu negativo, loro non ci credevano, ho atteso un ora che arrivasse un altra macchina con un altra macchientta alcool test,e li incominciavo a dubitare del fatto che loro mi volevano per forza ubriaco, mentre non lo ero, pensavo che la seconda macchientta fosse truccata, e lo era...i risultai con qualche numero ma comunque sotto la soglia massima, e mi lasciarono andare restituendomi la patente. Quella macchientta era truccata, palesemente, non avevo bevuto ne' mangiato...la prima era a 0 la seconda come mai risultava positiva? Assurdo no? e io dovrei fidarmi dei Bulgari, hahahah MAI e poi MAI, meglio morire...
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

D69532FE-D959-4C09-8D97-0230031392E6

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Ultime notizie

Punti di vista

Dal mondo

Paul Krugman: “L’Italia ci fa vergognare per il coronavirus”.

News image

Gli Stati Uniti sono ancora una delle maggiori potenze...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'