oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

 MiG-21_001

"Ultimamente sono sempre più frequenti i voli di aerei non da trasporto ai limiti dello spazio aereo della Bulgaria. Questo fatto ha provocato reazioni nel Centro di Comando per la Sovranità dello Spazio Aereo della NATO°. Lo ha dichiarato oggi alla Televisione Nazionale il ministro della difesa Anghel Naydenov.

Egli ha precisato che dal Centro di Comando viene ordinato di portare le forze aeronautiche militari bulgare, ad un livello più alto di allerta. Il ministro ha sottolineato che vengono eseguite le manovre, in relazione alla sorveglianza della sovranità aerea della Bulgaria, e che finora non ci sono stati casi di invasione dello spazio aereo del Paese.

Nel frattempo oggi il presidente, Rossen Plevneliev, ha espresso il suo sospetto che la Russia, consapevolmente, provoca voli straordinari della nostra aeronautica militare al fine di far diminuire le risorse di volo dei caccia bulgari MiG 29, la cui manutenzione dipende direttamente dalla Russia.

Commenti  

 
0 #1 Sandro 2014-04-02 13:17
Rossen Plevneliev, Almeno uno che dice quello che pensa senza paura del dittarore russo putin...pero' anche voi ancora con i MiG 29 e con manutenzione in mano ai russi che oltrettutto possono pure manomettere..ma chissa' chi c'e' nel miistero che ci guadagna in tutto cio'...???
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

CBBA1DFA-84AE-43B8-9A7F-04842E8C54C4
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Mantenere la parola data è un valore democratico

News image

Mantenere la parola data è un principio morale elementare....

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo