oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

integration_isolation

Nova TV ha comunicato che i residenti del centro di accoglienza per profughi di Pastrogor, hanno organizzato una protesta pacifica a causa dell'impossibilità di viaggiare in altri Paesi europei. La protesta è stata organizzata dopo che cinque person, con lo status di rifugiati, sono stati costretti a tornare in Bulgaria dalla Romania e dalla Grecia.

Ricordiamo che, in conformità al Regolamento di Dublino II, gli immigrati per motivi politici e umanitari, sono tenuti a rimanere sul territorio del primo Paese europeo dagli stessi attraversato. Tuttavia, all'inizio di gennaio, a causa delle pessime condizioni in Bulgaria, l'ONU ha chiesto una moratoria di tre mesi, che permettesse ai rifugiati di spostarsi in altri Paesi europei.

Gli immigrati affermano che gli altri Stati dell'Unione europea non li vogliono accogliere, nemmeno dopo aver ottenuto lo status.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo