oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

Plamen_Oresharski_people_001

Il Governo ha approvato il progetto del bilancio

A partire dal 1 gennaio prossimo il salario minimo in Bulgaria aumentera' fino a 340 lev dai 310 attuali. Lo prevede il progetto del bilancio che e' stato approvato oggi da parte del Governo. Il salario minimo per un ora di lavoro diventera' 2,03 lev invece degli 1,85 attuali.

L' aumento riguardera' 286 mila persone e le spese ulteriori per i datori di lavoro ammonteranno a quasi 7 milioni al mese. Secondo gli imprenditori l' aumento del salario imposto in modo amministrativo portera' a nuovi licenziamenti. Secondo il governo, invece, il nuovo salario minimo ridurra' il cerchio "dei poveri lavoratori" e generera' processi economici piu' vivaci per quanto riguarda il consumo interno.

L' assegno mensile per i bambini con disabilita' diventera' 240 lev, mentre il massimale contributivo crescera' fino a 2400 lev. E' stato previsto l'aumento del massimale di retribuzione pensionabile che a partire dal 1 Luglio dell' anno prossimo diventera' 840 lev. Allora verranno aumentate tutte le pensioni di quasi il 3%.

Il progetto del bilancio per il prossimo anno prevede ricavi della Tesoreria di 500 milioni in piu'e le spese di 380 milioni in piu'. Della stessa misura, ovvero dell' 1,8% sono stati previsti l' inflazione, la crescita economica ed il deficit nel bilancio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

64785444_2340843206205415_4718368741157502976_o
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Classe politica,competenze ed etica

News image

Tra la gente comune, ma anche tra le elites, si ripete, co...

Dal mondo