oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Inedxing_009

L' Istituto nazionale di statistica ha registrato nel mese di agosto una deflazione del 0.6%. Questo e' il sesto mese consecutivo di calo dei prezzi al consumo in Bulgaria, calcolato rispetto al mese precedente.

A partire dall' inizio dell' anno (agosto 2013 rispetto a dicembre 2012) la deflazione e' pari al 2.2%. L' inflazione annua (agosto 2013 rispetto ad agosto 2012) e' pari al 0.7%. 

La maggior diminuzione dei prezzi registrata, rispetto al mese di luglio, e' stata quella delle scarpe e dell' abbigliamento – del 2.7%, seguita dagli alimenti – del 0.8% e i prezzi per intrattenimento e cultura – del 0.6%.

Durante lo stesso mese e' stato registrato un aumento dei prezzi per la manutenzione delle case (affitto, arredamento, etc.) – dell' 1.1%, per il trasporto – dell' 1.5% e per la salute – del 0.1%.

Dal 1997 ad oggi in Bulgaria abbiamo il primo caso di inflazione annua negativa nel mese di agosto. Per la prima volta siamo testimoni anche di un periodo cosi' lungo di mesi consecutivi di calo dei prezzi al consumo.

Allo stesso tempo le banche e gli Enti statali per il secondo mese consecutivo pagano con banconote appena stampate. Cio' secondo alcuni esperti potrebbe significare che la Banca nazionale ha avviato la stampa di nuove banconote, che presto portera' ad un' alta inflazione.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo