oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Black_sea

Una sostanza bianca ha coperto le spiagge lungo la costa meridionale bulgara del Mar nero e per ora nessuno e' in grado di dire se si tratta di sostanza tossica o meno. La notizia e' stata trasmessa dall' organizzazione ambientale "Da zapazim Koral" (Salviamo Koral) in una comunicazione ai media.

La sostanza e' stata notata mercoledi' scorso sulla spiaggia di Sinemorets. Sembrava paraffina e odorava di petrolio. E' stata subito data segnalazione all' Ente Regionale del Ministero dell' Ambiente di Burgas (RIOSV), ma ad oggi rimane sconosciuto il tipo della sostanza e da dove e' venuta.

„Abbiamo trasmesso la segnalazione ieri, ma fino ad oggi non abbiamo avuto alcuna risposta. Non sappiamo ne se sia velenosa, ne se sia radioattiva. Assomiglia a sapone, a paraffina, ma l' odore e' cattivo e aspro" ha spiegato Atanas Russev, rappresentante dell' Organizzazione. Egli ha inviato una piccola quantita' della sostanza in un laboratorio privato e oggi dovrebbero essere noti i riultati.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

2D746BB4-9C57-4312-B78D-91E999C94392

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo