oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Opening_Danube_bridge_2_Oresharski

Foto: Ministero del trasporto bulgaro

Lo sviluppo economico di una delle regioni più povere dell'Unione europea passa, anche, attraverso un ponte: quello che corre sul Danubio collegando Bulgaria e Romania. Il secondo lungo una frontiera fluviale di 470 chilometri.

Appena inaugurato alla presenza dei capi di governo dei due paesi e di alcuni funzionari di Bruxelles, unisce la città bulgara di Vidin e quella romena di Calafat. Con i suoi 1791 metri, è il più lungo ponte sul Danubio mai realizzato. Ospita due corsie in ogni direzione, una linea ferroviaria, due marciapiedi e una pista ciclabile.

Il valore complessivo dell'investimento è di 282 milioni di euro: 106 milioni sono arrivati da Bruxelles e il resto dai governi nazionali e da investitori privati. Fonte: Euronews

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

78489992_2475687456054322_5448625323073601536_n

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo