oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Opening_Danube_bridge_2_Oresharski

Foto: Ministero del trasporto bulgaro

Lo sviluppo economico di una delle regioni più povere dell'Unione europea passa, anche, attraverso un ponte: quello che corre sul Danubio collegando Bulgaria e Romania. Il secondo lungo una frontiera fluviale di 470 chilometri.

Appena inaugurato alla presenza dei capi di governo dei due paesi e di alcuni funzionari di Bruxelles, unisce la città bulgara di Vidin e quella romena di Calafat. Con i suoi 1791 metri, è il più lungo ponte sul Danubio mai realizzato. Ospita due corsie in ogni direzione, una linea ferroviaria, due marciapiedi e una pista ciclabile.

Il valore complessivo dell'investimento è di 282 milioni di euro: 106 milioni sono arrivati da Bruxelles e il resto dai governi nazionali e da investitori privati. Fonte: Euronews

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

92094152_2584171358539264_767371795207553024_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

La Nato ha ancora senso di esistere dopo il Covid19?

 Il 4 aprile 1949 fu firmato  il Patto At...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'