oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Cinque candidati stanno lottando nella gara per l' appalto pubblico al valore di 200 milioni

Recruitment_002

Cinque consorzi, tra i quali la societa' italiana Eureka sono giunti alla prossima fase della gara per la costruzione dell' impianto di rifiuti di Sofia, mentre altri cinque sono stati eliminati, ha comunicato "Capital Daily". Quattro delle offerte erano sotto il valore stimato dal Comune di Sofia di 208 milioni BGN. Il vincitore, pero', verra' scelto non solo in base all' offerta del prezzo, ma anche in base ai criteri tecnici e le spese future relative al trattamento di una tonnellata di rifiuti. I risultati dovrebbero essere pronti per la fine di marzo.

L' implementazione della seconda fase del sistema integrato di trattamento di rifiuti verra' effettuata nella localita' "Sadinata" nei pressi del villaggio Yana. Grazie a questo sistema verra' garantito il riciclaggio di metallo, plastica, carta e rifiuti biodegradabili, mentre i rifiuti trattati verrano usati per la produzione di energia. L' impianto sara' in grado di produrre combustibile, che potra' essere usato per gli usi di "Toplofikacia- Sofia". Questa opzione e' quella economicamente piu' vantaggiosa e risparmiera' agli abitanti di Sofia intorno a 150 milioni di BGN nel giro di 20 anni, mentre la vita del deposito sara' prolungata due volte a causa dell' utilizzo di oltre tre quarti dei rifiuti di Sofia.

L' impianto di rifiuti di Sofia dovra' essere costruito nel giro di 19 mesi e poi verra' testato per eventuali diffetti. In tal modo il periodo complessivo di implementazione diventa 31 mesi a decorrere dalla sottoscrizione del contratto.

Attualmente e' in corso l' implementazione della prima fase del progetto del sistema integrato di trattamento dei rifiuti di Sofia. La societa' italiana Unieco ha terminato la costruzione del deposito di rifiuti non pericolosi "Sadinata" nel mese di novembre scorso. Attualmente si sta lavorando sulla costruzione di impianti per il compostaggio dei rifiuti verdi e biodegradabili presso il cantiere "Khan Bogrov".

Le offerte

Consorzio "VSM- SPH"

Valutazione in rif. a indicatore tecnico – 72.63 punti.

Offerta di prezzo – 162.590 milioni BGN

Unione "Aktor Helektor"

Valutazione in rif. a indicatore tecnico – 81.53 punti.

Offerta di prezzo – 213.462milioni BGN

Consorzio Sadinata 2012

Valutazione in rif. a indicatore tecnico – 65.44 punti.

Offerta di prezzo – 204.811 milioni BGN

Consorzio Eureka – Glavbolgarstroy

Valutazione in rif. a indicatore tecnico – 59.51 punti.

Offerta di prezzo – 187.654 milioni BGN

Unione "Egersmann – Mix- Constuction"

Valutazione in rif. a indicatore tecnico – 57.19 punti.

Offerta di prezzo – 170.481 milioni BGN

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

92094152_2584171358539264_767371795207553024_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

La Nato ha ancora senso di esistere dopo il Covid19?

 Il 4 aprile 1949 fu firmato  il Patto At...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'