oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Miroslav_Naidenov_009

L' ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF) ha avviato indagini a seguito di segnalazioni di uso improprio dei fondi europei, hanno comunicato dal centro stampa della Polizia, dopo una pubblicazione sul quotidiano "Sega", in cui il Ministro dell' Agricoltura Miroslav Naydenov e' indicato come soggetto indagato.

Il Ministero degli Interni ha specificato che l' ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF) sta infatti effettuando un' indagine, ma l' indagato non e' il Ministro dell' Agricoltura, mentre invece una segnalazione per violazioni nell' assegnazione di appalto pubblico.

Si tratta di 48 000 lev, spesi per l' implementazione e la manutenzione di pagine del Piano di sviluppo rurale su Facebook e Twitter e altri 50 000 lev per pubblicare informazioni sui forum internet nel corso di un anno. Inoltre, facendo riferimento al sito dell' Agenzia degli appalti pubblici, risulta che il Ministero intende spendere altri 50 000 lev per lo sviluppo delle pagine create su Facebook e Twitter.

Il bando e' stato lanciato nel 2011, non tramite procedura aperta, ma inviando inviti a tre societa' neoregistrate : "Dilkon"," Moyri & co" e "KM Com". Le tre societa' sono state registrate alla stessa data e le loro offerte hanno avuto una differenza totale di 1500 lev. Le proprietarie della societa' "KM Com" che si e' aggiudicata la gara, sono ex PR dell' Agenzia degli Alimenti – la 25-enne Cristina Spassova e la 24-enne Lora Dimitrova.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo