oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

House_index_001

Il Paramento ha adottato in prima lettura gli emendamenti alla legge per l' efficienza energetica, con le quali nella legislazione bulgara vengono recepite le disposizioni della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo sul rendimento energetico degli edifici.

La Direttiva introduce misure sia per quanto riguarda la ristrutturazione degli edifici che per quanto riguarda l' applicazione di alti standard di efficienza energetica nella costruzione di nuovi edifici.

La certificazione energetica di edifici funzionanti sara' richiesta per tutti gli edifici di uso pubblico con una superficie oltre i 500mq, tenendo presente che a decorrere dal 9 luglio 2015 la soglia indicata per il rilascio di attestato sara' ridotta a 250 mq.

I parlamentari hanno approvato anche, che per effettuare la vendita o la locazione di un edificio o unita' immobiliare il venditore/ locatore deve concedere all' acquirente l' attestato del rendimento energetico dell' edificio.

10 985 edifici pubblici saranno analizzati e certificati per la redazione di un Piano nazionale per l' aumento del numero degli edifici a consumo di energia quasi zero.

Gli emendamenti alla Legge sulla efficienza energetica giungono solo una settimana dopo che Bruxelles aveva annunciato l' apertura di una procedura d' infrazione contro la Bulgaria.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

83713487_2520122378277496_311953683845742592_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Ultime notizie

Punti di vista

Prof. Neumivaykin e il suo sistema di autoguarigione

News image

Il team russo ha visitato il leggendario dottore e guarito...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo