oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

Camastra_De_Stefani

"Le basse tasse e la mano d'opera a basso costo in Bulgaria sono un fattore importante ma insufficiente per attirare gli investimenti stranieri". Questo ha detto il direttore dell'Istituto di Commercio con l'Estero (ICE) Fabrizio Camastra alla conferenza stampa di oggi. Il suo discorso era in merito alla decisione di DKEVR di venerdì scorso, relativa all'introduzione di una tassa "temporanea" per l'utilizzo della rete di trasmissione di energia dagli investitori in fonti di energia rinnovabili. Secondo le parole di Camastra, l'introduzione della tassa del 39% per i parchi solari in pratica distrugge un intero segmento e lancia segnali negativi ai futuri investitori. Ricordiamo che solo nell'arco di 3 mesi DKEVR ha ridotto i prezzi d'acquisto di energia verde prima con circa il 50%, e dopo con altro 30% circa.

Prima che entrassero in vigore i bruschi cambiamenti nel settore delle fonti di energia rinnovabili, nei primi 6 mesi del 2012 la statistica registra un aumento dello scambio commerciale tra la Bulgaria e l'Italia fino a 1,7 miliardi di euro ed il ritorno delle ditte italiane sul mercato bulgaro. Secondo informazioni fornite dall'Ambasciata Italiana, citate da Francesco de Stefani, il numero delle ditte attive con partecipazione italiana nel 2012 è di circa 800, rispetto alle 700 ditte nel 2011. L'Italia è il terzo partner commerciale ed il quarto fornitore di merci e servizi per il Paese. Nello stesso tempo l'Italia è il secondo consumatore di prodotti bulgari dopo la Germania, con un import di 891 milioni di euro soltanto per il primo semestre del 2012.

Gli investimenti italiani in Bulgaria per i primi 3 mesi del 2012 sono aumentati fino a 16 milioni di euro rispetto agli investimenti di circa 1 milione di euro per l'intero 2011.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

64785444_2340843206205415_4718368741157502976_o
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo