oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Naidenov_cheese_001

Nonostante le minacce di dichiarare lo sciopero, modifiche nella disposizione concernente i prodotti lattieri ci saranno. Lo ha detto oggi il ministro dell'agricoltura e degli alimenti Miroslav Naydenov all'inaugurazione di un'esposizione agricola a Stara Zagora. Secondo le nuove prescrizioni ogni caseificio deve disporre di linee separate per la produzione di prodotti lattieri e prodotti con grassi vegetali.

"I caseifici che vogliono protestare hanno installato delle macchine che possono mescolare i grassi vegetali con i grassi animali e così vendono un prodotto che fa male alla salute. Se vogliono continuare a lavorare in questo modo, verrà vietato loro di utilizzare il nome "prodotto lattiero". Potranno usare il nome "prodotto vegetale", ha dichiarato il ministro aggiungendo: "Probabilmente saranno danneggiati gli interessi commerciali di qualcuno ma questo sarà fatto a tutela della migliore salute dei cittadini bulgari e del marchio tradizionale bulgaro".

Sarà compito dei periti dell'Agenzia Bulgara per la Sicurezza degli Alimenti di valutare quanto tempo dovrà durare il periodo transitorio nel quale i caseifici potranno riorganizzare le loro attività.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

106986755_2660991617523904_8394523148890537762_o

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Interviste e commenti

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Dal mondo

Coronavirus, Oms inchiesta ci sarà al momento opportuno

News image

L'assemblea dell'Oms ha approvato una risoluzione che sanc...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'