oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Negozio / ufficio / locale in affitto a Sofia

Prezzo: 250 euro Indirizzo: quartiere residenziale Borovo...

Appartamento in affitto a Sofia

Prezzo: 250,00 euro Indirizzo: quartiere residenziale Bor...

Sport

Banner_Tutino

Per acquistare il libro scrivere a tutanton@gmail.com

 

button_donate 

Euro_notes_006

I bonifici bancari fra un paese UE e un altro dovrebbero diventare meno cari, più sicuri e rapidi, grazie alla nuova legislazione sull'area unica dei pagamenti in euro approvata martedì dal Parlamento europeo. Le nuove regole comunitarie garantiscono anche l'eliminazione dei costi nascosti nelle operazioni bancarie e dovrebbero far risparmiare fino a €123 miliardi in 6 anni a clienti, banche e imprese.

"Il regolamento porterà dei veri vantaggi ai cittadini comuni. Il più evidente è la possibilità di pagare da un solo conto bancario verso qualsiasi Paese, come se si stesse eseguendo un'operazione a livello nazionale. Tutti i bonifici transfrontalieri potranno essere effettuati come fossero pagamenti nazionali. Se una persona che vive all'estero non ha bisogno di un conto bancario nel paese di residenza, può ricevere lo stipendio sul conto del suo paese d'origine. Anche le imprese beneficeranno dal non dover aprire più di un conto bancario per ogni Paese dove si effettuano pagamenti", ha detto la relatrice Sari Essayah (EPP, FI).

Il regolamento sull'area unica dei pagamenti in euro (single European payments area - SEPA) disciplina le transazioni in euro fra banche, non i pagamenti individuali con carta di credito o di debito.

Con l'introduzione delle nuove regole, i clienti avranno la possibilità di utilizzare un solo conto corrente per effettuare pagamenti in euro da e verso tutti i paesi SEPA. Diventerà, infatti, possibile eseguire e ricevere pagamenti in euro in tutta l'Unione alle stesse condizioni di base previste per i pagamenti nazionali.

La data ultima per il settore bancario per adattarsi alle nuove regole è fissata al 1° febbraio 2014. Il Parlamento ha a lungo insistito perché ci fosse una sola data per la transizione verso il nuovo sistema per tutte le operazioni di bonifico e di addebito diretto.

Vantaggi per i consumatori

Un cittadino europeo potrà spostarsi all'interno dell'UE e continuare a utilizzare lo stesso conto bancario in euro, sul quale potrà essere versato anche lo stipendio guadagnato in un altro paese UE. Potrà pagare una fattura in un Paese con un conto aperto in un altro.

La competizione fra i prestatori di servizi dovrebbe inoltre spingere i prezzi al ribasso, mentre sarà vietato applicare una politica dei costi discriminatoria per i bonifici in base all'ammontare del trasferimento.

Quando le nuove regole saranno in vigore, le banche dovranno garantire ai clienti la conversione dal sistema nazionale a quello SEPA ed eliminare la necessità di utilizzare il codice BIC, che sarà generato automaticamente da quello IBAN.

Vantaggi per le imprese

Le imprese potranno predisporre addebiti diretti in euro fra due conti di una qualsiasi banca UE e gestire cosi i pagamenti per i clienti oltrefrontiera. Allo stesso tempo, potranno effettuare tutti i pagamenti transfrontalieri in euro da un unico conto, stabilito in un qualsiasi paese dell'Unione, per ottimizzare la gestione del denaro e velocizzare i flussi di soldi a costi più bassi.

La nuova legislazione è stata approvata in prima lettura con 635 voti a favore, 17 contrari e 31 astensioni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Borsa

Loading
Chart
o Microsoft 45.43 ▲0.55 (1.23%)
o Google 571.60 ▲2.40 (0.42%)
o BRE 0.00 (%)
o Yahoo 38.51 ▲0.20 (0.52%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft

COMPANY_ID [NASDAQ:MSFT] LAST_TRADE45.43 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▲0.55 (1.23%)
NASDAQ:GOOG

Google

COMPANY_ID [NASDAQ:GOOG] LAST_TRADE571.60 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▲2.40 (0.42%)
NYSE:BRE

BRE

COMPANY_ID [NYSE:BRE] LAST_TRADE0.00 TRADE_TIME VALUE_CHANGE (%)
NASDAQ:YHOO

Yahoo

COMPANY_ID [NASDAQ:YHOO] LAST_TRADE38.51 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▲0.20 (0.52%)