oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Windfarm_004

La possibilità per la realizzazione degli impianti eolici in Bulgaria è al momento completamente esaurita. Lo ha detto a "Capital Daily" il presidente dell'associazione dei produttori di energia ecologica, Velizar Kiryakov. Il motivo è che la rete elettrica bulgara in futuro potrà sostenere al massimo al massimo 1.800 megawatt di nuove energie prodotte. Allo stesso tempo sono state pagate le cauzioni sui contratti preliminari per la realizzazione di 1.700 MW di parchi eolici, e quelli installati o quelli in costruzione, sono per circa 1.100 megawatt, ha detto Kiryakov.

Secondo lui entro la fine dell'anno 200 megawatt di quelle in costruzione, entreranno in funzione, e il resto sarà costruito nei prossimi 2 anni. Realisticamente, però, entro la metà del 2012 nella rete di distribuzione elettrica non potranno entrare a far parte nuove unità, in quanto la legge non dispone attualmente di procedure operative, ha dichiarato il presidente dell'associazione fotovoltaica bulgara, Nicolay Gazdov.

Il prezzo dell'energia fotovoltaica in Bulgaria è stato ridotto quest'anno e ci si aspetta che continui a diminuire. Questo è un riflesso di ciò che sta accadendo a livello globale, dove il prezzo finale per la realizzazione di impianti fotovoltaici è diminuito di circa il 20% lo scorso anno, ha aggiunto. Il problema è che non c'è prevedibilità in quali limiti saranno cambiate le tariffe in Bulgaria, il che rende difficile trovare i finanziamenti per l'energia solare.

Per l'attuazione degli obiettivi europei la Bulgaria deve installare circa 3600 MW di capacità eolica entro il 2020.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno


Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia) 

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

In posizione centralissima a Sofia si offre in gestion...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

Governo, il testo integrale del discorso di Mario Draghi al Senato

News image

Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere...

Dall'Italia

Read more

Dai nostri lettori

La narrazione dell'informazione

News image

Una volta la TV mostrava i fatti ed ai giornali spettava il compito di spiegarli. Oggi, con i giornali in fo... Leggi tutto

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo