oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Cigarettes_boxes_005

Uno schema di vendita sigarette di contrabbando è stato scoperto dal reparto "Investigazioni e indagini doganali" nell'ospedale della città di Svoge, ha comunicato il centro stampa del ministero dell'interno.

Secondo la persona che ha segnalato il fatto, la vendita aveva luogo nell'accettazione dell'ospedale della città. A seguito di un controllo nell'ospedale sono state trovate 340 stecche di sigarette con l'etichetta del monopolio serbo o senza l'etichetta stessa delle accise. Esse sono principalmente delle marche "Raquel Slims", "LD" e "Best".

È seguita una verifica all'indirizzo di casa della 42enne dipendente RP di Svoge, dove sono state trovate altre 528 stecche di sigarette senza etichetta delle accise.

Questo è il secondo caso in una settimana di vendita di sigarette di contrabbando all'interno di un ospedale. Il 26 ottobre i funzionari delle dogane hanno arrestato un venditore di sigarette illegali con 290 stecche nel cortile dell'ospedale di Rousse.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

17E6FE85-0862-42A7-A9B8-17B05230C093
Foto del giorno Bulgaria 

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

SIGNORAGGIO, "DIVORZIO" E DEBITO PUBBLICO

News image

di Thomas FaziSta facendo molto discutere il servizio di&n...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Sindrome orientale: il commento di Mario Sechi

News image

Il governo tra Cinque Stelle e Lega è al momento l'unico p...

Dal mondo