oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Borisov020

"Non mi candiderò per la presidenza nel 2016. Mi sono talmente stancato che merito di rilassarsi per quanto mi è rimasto fino alla fine della vita". È quanto ha dichiarato nelle sale dell'NDK durante la conferenza stampa del GERB il premier Boyko Borisov dopo la giornata elettorale. Il suo commento è arrivato in risposta alla domanda se Rosen Plevneliev avesse il compito di "mantenergli la sedia" fino alle elezioni successive.

Borisov ha spiegato che la responsabilità è enorme e che lui addirittura non riesce a gioire per la vittoria. "Domani alle ore 10 sarà discusso il bilancio del prossimo anno. Ci aspetta molto lavoro perché siamo in una crisi estrema che sta scuotendo il paese, l'Europa e il mondo. Non riesco a non ringraziare le persone, perché non so cosa sarebbe successo se fossimo arrivati ad una crisi politica. Se avessimo perso si sarebbe giunti alle elezioni anticipate", ha detto Borisov.

Alla domanda se tanto potere gli avesse montato la testa, ha spiegato che le preoccupazioni sono tante e ha ricordato che i suoi predecessori hanno firmato dei contratti che possono lasciare senza stipendi i militari e che devono essere pagati 1,6 miliardi di euro per gli affari conclusi da Milen Velchev per il debito estero e così via. "Bisogna trovare i soldi anche per il cofinanziamento dei progetti europei, credetemi, solo di questo parliamo con Dyankov, dove trovare questi soldi", ha detto il primo ministro.

Borisov ha garantito che i candidati del GERB avranno piena autonomia come coppia presidenziale. "Fino a ieri erano Rosen e Marga, miei ministri, con i quali mi sono anche arrabbiato e gli ho caricati di impegni. Da oggi sono il sig. Pelvneliev e la sig.ra Popova. D'ora in poi saremo insieme solo quando ci riunirà il protocollo di stato", ha aggiunto Borisov.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

2D746BB4-9C57-4312-B78D-91E999C94392

Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Il mea culpa di Calenda: “ Per 30 anni ho ripetuto cazzate sul liberalismo economico”

News image

Carlo Calenda fa mea culpa. Oggi il parlamentare europeo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Duplice attacco al cuore della produzione mondiale di petrolio in Arabia Saudita

News image

In Arabia Saudita nella giornata di sabato c’è stato un du...

Dal mondo