oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

La maggior parte della popolazione di etnia rom e i turchi in Bulgaria hanno votato per i socialisti

Meglena_Kuneva_006

Circa il 56,5% degli elettori che al primo turno delle elezioni presidenziali in Bulgaria hanno sostenuto il candidato indipendente Meglena Kuneva, al ballottaggio hanno votato per il candidato del GERB, Rosen Plevneliev. Il resto di loro hanno sostenuto Ivaylo Kalfin del BSP secondo i dati di MBMD.

Secondo la stessa agenzia, circa il 71% dell'etnia turca ha votato per Ivaylo Kalfin, e il 29% per Rosen Plevneliev. Un mese dopo gli scontri di Katunitsa, il 61% dei rom hanno votato per Kalfin, e il 39% per Plevneliev. Secondo l'agenzia "Alpha Research", tuttavia, l'elettorato di massa del DPS non è andato a votare al secondo turno, nonostante le richieste del loro leader Ahmed Dogan, che ha chiesto ai propri elettori il sostegno al BSP. A Kardjali l'affluenza al voto è stata solo del 26%.

"Ci siamo affidati ai cittadini bulgari, indipendentemente dalla loro origine. Per la prima volta è stato eletto un presidente senza l'appoggio del DPS". È quanto ha detto il presidente del comitato preelettorale del GERB, Tsvetan Tsvetanov, nel suo primo commento dopo il ballottaggio per la presidenza della Bulgaria.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

2E7999C4-FCAC-4279-8EB9-633D66EA539A
Foto del giorno Bulgaria (sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Perché sei povero?

News image

Ti sei chiesto mai perché sei solo? Link video:https://yo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Prezzi del petrolio ed equilibri mondiali

News image

La guerra del prezzo del petrolio si sta surriscaldando. E...

Dal mondo