oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Negozio / ufficio / locale in affitto a Sofia

Prezzo: 250 euro Indirizzo: quartiere residenziale Borovo...

Appartamento in affitto a Sofia

Prezzo: 250,00 euro Indirizzo: quartiere residenziale Bor...

Sport

Banner_Tutino

Per acquistare il libro scrivere a tutanton@gmail.com

 

button_donate 

Stanishev_Kalfin_001

"Tale pressione sulle elezioni in Bulgaria è senza precedenti ", è quanto ha riferito il leader del partito socialista Sergey Stanishev, dopo la pubblicazione dei dati preliminari delle elezioni presidenziali e amministrative in Bulgaria. Il suo partito ha vinto per il governo locale al primo turno solo a Shumen, e il proprio candidato alla presidenza, Ivaylo Kalfin, va al ballottaggio con il rappresentante del GERB, Rosen Plevneliev, che ha racimolato circa il 15% di voti in più.

"Durante il tour in tutto il paese ho incontrato persone che sono state minacciate di licenziamento se non avessero fatto la scelta giusta", ha proclamato Stanishev. Reclami del genere finora non ci sono stati e la pressione è senza precedenti. Egli si riferisce anche ai casi di schede elettorali pre-compilate che sono stati considerati un "errore di stampa".

Un altro motivo per di ritardo per il BSP nel risultato delle elezioni è la scarsa organizzazione del processo elettorale. Al fine di ridurre i costi, le elezioni per i sindaci e per il presidente si sono svolte simultaneamente, il che richiede più tempo per riempire due schede. Così in molte regioni del paese davanti alle sezioni elettorali si sono formate enormi code e la giornata di voto è stata ufficialmente estesa fino alle ore 21.00. "Questa organizzazione farsa, con coscienza o incompetenza, limita il diritto di voto di molte persone, ho visto con i miei occhi come la gente ha rifiutato di aspettare. Questo crea le condizioni per annullamento delle elezioni", ha detto Stanishev.

Il candidato alla presidenza, il socialista Ivaylo Kalfin, ha detto che al ballottaggio si avvarrà del supporto di tutti coloro che non supportano il GERB. "Si tratta di circa il 60% dei bulgari che hanno votato. Rispetto al 2009 il GERB ha perso il sostegno di circa 250.000 elettori, mentre il BSP ha attirato circa 200.000 nuovi sostenitori", ha detto Kalfin.

Il suo sostenitore, il candidato vice presidente e uno dei personaggi preferiti dalle donne bulgare, l'attore Stefan Danailov, è stato ancora più categorico: "Vi esorto fino alla disperazione: non permettano gli elettori di dirigersi verso destra; coloro che hanno combattuto per la democrazia, cha hanno iniziato un'attività, ed essa in un certo momento si è fermata. Vi invito domenica ad un voto di protesta. Una unione di tutti coloro che vogliono la Bulgaria libera dalla tirannia!"

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Borsa

Loading
Chart
o Microsoft 42.86 ▼0.30 (-0.70%)
o Google 566.07 ▼5.53 (-0.97%)
o BRE 0.00 (%)
o Yahoo 35.62 ▼0.19 (-0.53%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft

COMPANY_ID [NASDAQ:MSFT] LAST_TRADE42.86 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▼0.30 (-0.70%)
NASDAQ:GOOG

Google

COMPANY_ID [NASDAQ:GOOG] LAST_TRADE566.07 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▼5.53 (-0.97%)
NYSE:BRE

BRE

COMPANY_ID [NYSE:BRE] LAST_TRADE0.00 TRADE_TIME VALUE_CHANGE (%)
NASDAQ:YHOO

Yahoo

COMPANY_ID [NASDAQ:YHOO] LAST_TRADE35.62 TRADE_TIME4:00PM EDT VALUE_CHANGE▼0.19 (-0.53%)