oroscopo  Meteo
Italian - ItalyБългарски (България)

Immigrants_watermelons

Otto emigranti illegali, cittadini afgani, sono stati fermati dai funzionari della dogana di frontiera a Kulata, ha comunicato l'ufficio stampa del Ministero dell'Interno. Gli uomini erano nascosti in un camion marca "Volvo" con targa slovacca che, secondo i documenti accompagnatori, trasportava angurie dalla Grecia per la Slovacchia.

Il camion aveva passato il controllo di frontiera in Grecia ma i doganieri bulgari l'hanno mandato allo scanner mobile per un controllo. Lì sono state scoperte le persone nascoste dentro. Gli afgani, apparentemente di età tra 30 e 45 anni, si nascondevano tra i pallet con angurie. La maggior parte di loro erano in possesso di certificati di espatrio dalla Grecia entro 30 giorni, rilasciati dalle autorità greche.

L'autista del camion, cittadino slovacco, 50-enne, è stato arrestato.

E' stata inviata anche una nota ufficiale alle autorità doganali greche con l'avviso che dopo il completamento delle indagini sulla procedura dalla parte bulgara inizierà la procedura con la quale gli afgani saranno mandati indietro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Foto del giorno

68F65BBC-F3BC-437B-9286-61B33A67DD50
Foto del giorno Bulgaria (Sketches of Sofia)

Dai nostri lettori

I media e l'informazione

News image

In questo tempo in cui l’accesso alle informazioni è facilitato dai mezzi di comunicazione ed è diventato ac... Leggi tutto

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Debito pubblico americano e il mito dell'arma cinese

News image

L’idea che la Cina possa utilizzare le quote di debito pub...

Dal mondo