oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

L'Associazione Nazionale dei Medici di Medicina Generale in Bulgaria ha denunciato in una serie di due lettere aperte al ministro della Salute Kostadin Angelov le quantità trascurabili di vaccini Covid-19 ricevuti dai medici di base e la “logica poco chiara” della distribuzione del vaccino.

I medici di base trovano estremamente demotivante il fatto che, in attesa delle consegne dei vaccini, vengano fornite grandi quantità ad altri punti di vaccinazione, dopodiché vengono rifiutate per mancanza di provviste, o ricevono solo una fiala, secondo la corrispondenza pubblicata sul sito dell'associazione.

Hanno esortato Angelov a consegnare i vaccini ai medici di base come priorità, per garantire l'immunizzazione di quelli dei loro pazienti che si erano registrati per essere vaccinati.

Radio Plovdiv ha intervistato il dottor Nikolai Vlahov, un medico di base della città, che ha detto che con ogni promessa di una nuova spedizione, inizia una "cascata" di telefonate da parte di persone che dicono che c'erano i vaccini e che volevano essere vaccinati.

“Di solito la mia risposta è che nessun vaccino mi ha raggiunto. Iniziano le discussioni sul fatto che questo è impossibile, ma la realtà è proprio questa ", ha detto Vlahov.

Ha detto che alcuni pazienti hanno accusato i medici di base di non voler vaccinarli.

"Le notizie sui media che ci sono vaccini, ma in pratica non li abbiamo, creano tensioni inutili tra pazienti e medici generici", ha detto.

Il 2 marzo, l'emittente pubblica della televisione nazionale bulgara ha affermato che il terzo giorno dopo la riapertura dei "corridoi verdi" per tutti coloro che vogliono vaccinazioni contro il Covid-19, l'interesse per loro ha continuato ad essere enorme.

Il rapporto diceva che all'ospedale St Ivan Rilski le dosi di vaccini erano terminate. Era prevista un'ulteriore consegna, ma non oggi.

Secondo BNT, le dosi si sono esaurite il 1 ° marzo all'ospedale di emergenza Pirogov in poche ore, mentre all'Accademia medica militare si sono aperti "corridoi verdi" dopo la consegna dei vaccini AstraZeneca.

All'ospedale Alexandrovska c'erano scorte di vaccini per oggi e domani, dice il rapporto.

fonte sofiaglobe.com

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Още по темата

Няма свързани статии


Снимка на деня

Rila

Rila

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

Nel centro ideale di Sofia, in una strada molto traffi...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

I nostri Lettori

Copiare senza scrupoli

News image

La pagina   BUSINESS ITALIA - BULGARIA - БИЗ...

I nostri lettori

Punti di vista

Maggioranze bulgare

News image

Come gli italiani ben sanno questo modo di dire evoca ...

Punti di vista | Franco Branca

Dal mondo

Google Earth mostra i cambiamenti della Terra con Timelapse

News image

Google ha aggiunto una nuova funzione alla sua piattaf...

Dal mondo