oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

69D6186D-2904-4AFF-916B-D8AD4B9C6315

Il presidente russo Vladimir Putin ha porto gli auguri al capo di Stato bulgaro Rumen Radev in occasione del giorno della liberazione dal giogo ottomano, rilevando l'impresa dei soldati russi e delle milizie bulgare che hanno combattuto per l'indipendenza del Paese.

Il corrispondente telegramma è stato pubblicato sul sito web del Cremlino.

"Accetti le nostre sincere congratulazioni in occasione della festa nazionale della Repubblica di Bulgaria, il giorno della liberazione dal giogo ottomano. Nel ricordo dei nostri popoli resterà per sempre l'impresa immortale dei soldati russi e delle milizie bulgare che hanno combattuto eroicamente per la libertà e l'indipendenza della Bulgaria", si afferma nel telegramma.

Il presidente russo conta sul fatto che le buone tradizioni di amicizia fraterna, assistenza reciproca, vicinanza culturale e spirituale continueranno ad essere la base per lo sviluppo delle relazioni russo-bulgare.

"Risponderebbe pienamente agli interessi dei cittadini dei nostri Stati", ha aggiunto.

Putin ha augurato al presidente bulgaro successo e buona salute, e ai suoi concittadini benessere e prosperità.

Fonte: Sputniknews.com

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Снимка на деня

Rila

Rila

Интервюта и коментари

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Punti di vista

Prof. Neumivaykin e il suo sistema di autoguarigione

News image

Il team russo ha visitato il leggendario dottore e guarito...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Il nemico, come crearlo

News image

L’anticristo, l’uomo più pericoloso del mondo. Un vecchio ...

Dal mondo