oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

Cabinet-office-Bulgarian-government-Sofia-photo-Clive-Leviev-Sawyer-604x272

Clive Leviev-Sawyer

La coalizione di governo bulgara è stata seriamente scossa e si è avvicinata al crollo a seguito delle dimissioni di tre ministri mentre Valeri Simeonov, uno dei leader del partner della coalizione, ha fortemente contestato la decisione del Primo Ministro Boyko Borissov di ordinare ai ministri di dimettersi e ha minacciato di smettere.
Questa non è la prima volta che Simeonov è sembrato insoddisfatto dei suoi soci, ma questa volta ha dato l'ultimatum finale a Borissov per cambiare il modo in cui la coalizione sta lavorando e iniziare a prendere decisioni in modo più trasparente.
Il 31 agosto, Borissov ha chiesto le dimissioni del ministro dell'Interno Valentin Radev, del ministro dei Trasporti Ivaylo Moskovski e del ministro per lo sviluppo regionale Nikolay Nankov per la loro responsabilità politica per un incidente d'autobus che ha ucciso 17 persone e lasciato molti feriti sei giorni prima.
Vi sono sospetti che l'incidente mortale possa essere stato causato da difetti nella costruzione di strade; è stato costruito da Trace Svoge, che è a maggioranza controllata dalla società di costruzioni locale Trace Group Hold.
Tutti i ministri hanno detto di dimettersi dalla quota del partito GERB di Borissov. In una dichiarazione durante il fine settimana Simeonov ha detto che il suo partito, il Fronte nazionale di estrema destra per la salvezza della Bulgaria (NFSB), si oppone fortemente alla mossa di Borissov in quanto non è stata coordinata con i suoi partner della coalizione.
"La frenetica sostituzione dei dirigenti liquida lo stato e colpisce male la possibilità di esecuzione del programma di coalizione", ha detto Simeonov in una nota.
Un giorno dopo, il 3 settembre, ha deciso di dare un'ultima possibilità alla coalizione in seguito ad un incontro degli United Patriots, il partner della coalizione di estrema destra, che, a parte NFSB, comprende il Movimento nazionale bulgaro (VMRO) e Ataka .
I patrioti uniti sono molto traballanti e Simeonov ha già detto che molto probabilmente l'unione di destra non sopravviverà fino alle prossime elezioni

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Снимка на деня

Rila

Rila

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo