oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_189697

Source Photo:Twitter

Circa il 30% della popolazione bulgara o quasi un terzo bulgaro vive in un grave rischio di povertà, secondo l'analisi di Eurostat sulla percentuale di persone in grave deprivazione materiale nell'UE nel 2017. L'indicatore medio UE di persone che vivono in grave deprivazione materiale , è 6,7 per cento.

 

Tuttavia, il nostro paese ha raggiunto una crescita significativa nella sua politica sociale, poiché nel 2010 la percentuale di persone in grave deprivazione materiale in Bulgaria era del 46%, rispetto al 30% dell'anno precedente, secondo i dati di Eurostat.

 

A seconda della popolazione del paese, le cifre mostrano che circa 3,5 milioni di bulgari vivevano in deprivazioni materiali nel 2010, mentre nel 2017 il loro numero era di circa 2,1 milioni o un calo di 1,4 milioni di persone in Bulgaria, che avevano avuto gravi privazioni materiali.

 

Secondo gli attuali dati NSI, la più alta percentuale di persone in Bulgaria che vivono in serio rischio di povertà o deprivazione materiale è la più numerosa tra i bulgari di età superiore a 65 anni, circa il 46% di cittadini in questa fascia di età o vicino a 670 mila persone.

 

Il secondo gruppo, che riporta anche indicatori di povertà e deprivazione materiale, è rappresentato da giovani bulgari di età inferiore ai 17 anni, che sono circa il 42% o oltre 550 mila. Tra i bulgari tra i 18 ei 64 anni, il rischio di povertà è del 37%, secondo le statistiche.

 

Secondo i dati di Eurostat, circa 33 milioni di europei o il 6,7% dei cittadini dell'UE si trovavano in una situazione di grave deprivazione materiale nel 2017.

 

I livelli più bassi di deprivazione materiale sono registrati nei seguenti Stati membri: Svezia (0,8%), Lussemburgo (1,6%), Finlandia (2%) e Paesi Bassi (2,6%).

 

All'altro estremo della scala, i paesi dell'UE con la più alta percentuale di persone in condizioni di deprivazione materiale sono: Bulgaria - 30%, Grecia - 21%, Romania - 19,4% e Ungheria - 14,5%.

 

Le maggiori percentuali di persone nell'UE che erano in grave deprivazione materiale sono state registrate tra le famiglie con un adulto - circa il 10%.

 

Per le famiglie con due o più membri / con o senza figli, l'indicatore di povertà è significativamente più basso e oscilla tra il 5-6%.

 

Secondo la pratica europea, una persona è considerata a rischio di povertà quando non può permettersi almeno quattro delle seguenti cose che la maggior parte della gente pensa sia desiderabile o necessaria per una vita sociale adeguata: pagare le bollette in tempo; per mantenere la casa calda; affrontare costi imprevisti e gestirli senza problemi; mangiare carne / o equivalente vegetariano regolarmente; essere in grado di permettersi una settimana lontano da casa; poter utilizzare la TV, lavatrice, macchina, telefono.

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Снимка на деня

Rila

Rila

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Интервюта и коментари

Intervista a Simone Cossu-a Sofia una nuova vita

News image

  Prima d'ora ci siamo incontrati soltanto una volta...

Interviste e commenti

Dal mondo

CINA E INDIA TORNANO A PARLARSI: IL FUTURO DELL’ASIA PASSA DA QUI

News image

Il primo ministro indiano Narendra Modie il president...

Dal mondo