oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_187553

Il primo incontro di esperti del calendario della Presidenza bulgara della strategia dell'Unione europea per la regione del Danubio - quella dei coordinatori delle aree prioritarie, si è svolto presso la Boyana Residence di Sofia il 1 ° febbraio. Più di 60 esperti di tutti i 14 Stati membri della strategia, rappresentanti della Commissione europea, il programma transnazionale del Danubio e altri hanno preso parte al forum. L'evento fa parte del programma della presidenza bulgara del Consiglio dell'Unione europea a causa dello stretto legame tra i temi a livello macroregionale ed europeo.

 

Ha osservato che la partecipazione della Bulgaria alla strategia è uno degli impegni politici più importanti e più forti intrapresi nell'ultimo decennio. Nelle sue parole, il valore aggiunto per la Bulgaria di questa adesione è l'opportunità di costruire solide collaborazioni e sostegno nell'attuazione di progetti strategici congiunti tra paesi che possono contribuire a effetti più visibili sullo sviluppo economico e sulla coesione territoriale.

 

L'evento è stato presieduto dal Vice Ministro dello sviluppo regionale e dei lavori pubblici e dal coordinatore nazionale per la strategia del Danubio, Denitsa Nikolova.

 

"La Presidenza della strategia per il Danubio rappresenta una sfida per la Bulgaria e per tutti i paesi che rientrano nel campo di applicazione della Strategia, poiché il nostro paese è ora il presidente a rotazione del Consiglio UE, ruolo centrale che rappresenta un'opportunità unica per un forte programma europeo per il raggiungimento obiettivi della strategia del Danubio ", ha dichiarato il vice ministro Nikolova nel suo discorso.

 

Ha osservato che la partecipazione della Bulgaria alla Strategia è uno degli impegni politici più preziosi e forti intrapresi nell'ultimo decennio. Nelle sue parole, il valore aggiunto per la Bulgaria da questa adesione è l'opportunità di costruire solide partnership e sostegno nell'attuazione di progetti strategici congiunti tra paesi con il potenziale di contribuire a effetti più visibili sullo sviluppo economico e sulla coesione territoriale.

 

Secondo lei, nel contesto della definizione dei nuovi programmi europei per il periodo successivo al 2020, quest'anno è fondamentale per prendere decisioni sul ruolo e l'impatto della strategia sullo sviluppo regionale lungo il Danubio.

 

"L'incontro di oggi può essere usato come una piattaforma chiave per discutere tutte le sfide che affrontiamo e delineare le opportunità che abbiamo come" impulsi "chiave per l'attuazione della strategia e quindi per ottenere risultati migliori", ha detto Nikolova.

 

Ha anche preso atto della necessità di una discussione costruttiva sulla revisione del piano d'azione della strategia e la formazione della nuova struttura che contribuirà alla gestione e all'attuazione della strategia per il Danubio. Questi temi saranno al centro della Presidenza bulgara della strategia dell'Unione europea per la regione del Danubio.

 

Ha osservato che la partecipazione della Bulgaria alla Strategia è uno degli impegni politici più preziosi e forti intrapresi nell'ultimo decennio. Nelle sue parole, il valore aggiunto per la Bulgaria da questa adesione è l'opportunità di costruire solide collaborazioni e sostegno nell'attuazione di progetti strategici congiunti tra paesi che potrebbero contribuire a effetti più visibili sullo sviluppo economico e sulla coesione territoriale.

 

Secondo lei, nel contesto della definizione dei nuovi programmi europei per il periodo successivo al 2020, quest'anno è fondamentale per prendere decisioni sul ruolo e l'impatto della strategia sullo sviluppo regionale lungo il Danubio.

 

"L'incontro di oggi può essere usato come una piattaforma chiave per discutere tutte le sfide che affrontiamo e delineare le opportunità che abbiamo come" impulsi "chiave per l'attuazione della strategia e quindi per ottenere risultati migliori", ha detto Nikolova.

 

Ha anche preso atto della necessità di una discussione costruttiva sulla revisione del piano d'azione della strategia e la formazione della nuova struttura che contribuirà alla gestione e all'attuazione della strategia per il Danubio. Questi temi saranno al centro della Presidenza bulgara della strategia dell'Unione europea per la regione del Danubio.

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Снимка на деня

Rila

Rila

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Punti di vista

Pensare fuori dagli schemi genera creatività

News image

Il NYT a firma di un noto commentatore economico si incari...

Punti di vista | Alberto Cossu

Dal mondo

Debito pubblico americano e il mito dell'arma cinese

News image

L’idea che la Cina possa utilizzare le quote di debito pub...

Dal mondo