oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

sofia-bulgaria-t

La Bulgaria non intende aumentare la spesa per la difesa al 2% del PIL nel prossimo futuro, come richiesto dalla NATO. Secondo il Balkan Insight, Sofia, pur mantenendo l'adesione all'alleanza, non vuole litigare con Mosca.

 

La Bulgaria sta cercando "di non infastidire la Russia", non solo non aumenta il bilancio della difesa, come richiesto dalla NATO, ma si muove anche nella direzione opposta. Il Balkan Insight ricorda che l'alleanza richiede una "tassa di partecipazione" che ammonta al 2% del PIL, ma la Bulgaria nel 2015 ha speso per la difesa 664 milioni di dollari (1,16% del PIL) e nel 2016 un po 'di più — 769 milioni di dollari (1,31%). Quest'anno, secondo la pubblicazione, la spesa per la difesa è di circa 585 milioni di dollari, meno del 2015.
Le autorità di Sofia considerano un obiettivo a lungo termine il raggiungimento del 2% del PIL per la difesa, afferma la pubblicazione. Inoltre, tenuto conto delle differenze tra i politici bulgari filo-occidentali e filo-russi, non si sa quanto tempo ci vorrà per raggiungere l'obiettivo.
Il governo di Boyko Borisov si sta concentrando sui problemi economici e sociali del paese e non sugli appelli dell'alleanza per assumere una posizione unificata contro la Russia. Inoltre, Borisov stesso considera la Russia un partner e non un avversario.
Secondo il Balkan Insight, Sofia è in attesa della modernizzazione dell'aviazione, che si basa ancora su 15 MiG-29 e 14 Su-25 di fabbricazione sovietica. Anche la marina bulgara necessità di ammodernamento: mese di aprile 2016 l'allora ministro della Difesa ha annunciato l'acquisto di due pattugliatori polivalenti per sostituire le navi sovietiche obsolete.
La mancanza di una politica coerente per quanto riguarda il bilancio della difesa e il continuo cambiamento di strategia ha portato le autorità bulgare a rimandare continuamente l'approvvigionamento militare. Questo, secondo molti esperti, potrebbe essere un atteggiamento intenzionale in modo da non rovinare i rapporti con il Cremlino. Se è questo il caso, la Bulgaria, pur rimanendo un membro della NATO, contemporaneamente considera la Russia il suo principale partner nel campo della difesa, conclude il Balkan Insight.

Fonte:sputniknews.com

Добави коментар

За да добавите коментар трябва да въведете имейл адрес. Коментарите се публикуват след преглед от администратор.


Защитен код
Обнови

Снимка на деня

Rila

Rila

Opportunità e Affari

Ristorante Italiano

News image

In posizione centralissima a Sofia si offre in gestion...

Opportunità e Affari

Dall'Italia

Governo, il testo integrale del discorso di Mario Draghi al Senato

News image

Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere...

Dall'Italia

Read more

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Il governo ceco ha dichiarato un nuovo stato di emergenza

News image

Il governo ceco venerdì sera ha dichiarato un nuovo&nb...

Dal mondo