oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

 790541EC-2C81-4DD1-B83E-0597F7115C42

La mostra è composta da opere create dai predecessori del movimento di street art di Berlino, così come da artisti di strada contemporanei. La collezione presenta l'arte degli artisti emblematici che lavorarono al Muro di Berlino, tra cui Thierry Noir, Christophe-Emmanuel Bouche, Kiddy Citny, Indiano, Heinz J. Kusdas e Peter Unsicker. Comprenderà anche opere di artisti di strada riconosciuti a livello internazionale come Jef Aérosol (Francia), Borondo (Spagna), C215 (Francia), John Crash Matos (USA), DAleast (Cina), FAITH47 (Sudafrica), Jimmy C (Australia ), L7M (Brasile), RUN (Italia), 1up (Germania), John Dolan (Regno Unito).

 

La mostra ospiterà una serie di eventi : un programma di proiezione di oltre 30 cortometraggi, foto, passeggiate turistiche sul Muro, dibattiti politici, incontri con artisti e concerti. Oltre alla collezione di opere d'arte, la mostra comprende anche tre vetture Trabant, dipinte da Thierry Noir, Christophe-Emmanuel Bouche e Kiddy Citny.

42B52433-19D6-44A1-A34C-3465ABD0FAC9

Italia e Bulgaria mettono in evidenza affinità e differenze delle proprie radici culturali attraverso la mostra dal titolo evocativo che, con un percorso di 15 opere, esprime la rappresentazione dei riti legati alla purificazione della terra, di origine agropastorale e pagana. L’occasione del Carnevale Bulgaro (i kukeri) a Pernik è quanto mai pertinente, per proporre le maschere e la storia di questi simboli ancestrali della Sardegna: uno dei tanti collegamenti tra i due Paesi. Daniela Madau (storico dell'arte) e Elena Temelkova (direttrice delle Gallerie comunali in Pernik) sono le Curatrici della mostra. Con il patrocinio dell'Istituto Italiano di Cultura di Sofia.

Inaugurazione: 10 gennaio 2019 ore 17:00.

Informazioni 

Data: Da Gio 10 Gen 2019 a Mer 6 Feb 2019

Orario: Dalle  10:00 alle  18:00

Organizzato da : Comune di Pernik 

In collaborazione con : Associazione Sardica 

Ingresso : Libero

Fonte:iic.sofia.esteri.it

7BBCBB7E-3596-4523-9A1F-3277D38263AC

Una mostra di 55 fotografie di Arnold Newman si apre alla Sofia City Art Gallery il 6 novembre e continuerà  fino al 9 dicembre 2018.

 

La galleria ha detto che Newman (1918-2006) è ampiamente noto per il pionierismo e la divulgazione del ritratto ambientale.

 

Con il suo metodo di ritrattistica, ha collocato i suoi sitter in un ambiente rappresentativo delle loro professioni, con lo scopo di catturare l'essenza della vita e del lavoro di un individuo.

 

Sebbene questo approccio sia comune oggi, la sua tecnica era molto anticonvenzionale negli anni '30 quando ha iniziato a fotografare  i suoi soggetti in quanto tali. È anche noto per le sue nature morte composte con cura e astratte.

 

Ha dedicato 70 anni della sua vita alla fotografia e suggella la storia del secolo, creando un approccio innovativo alla ritrattistica - "ritrattistica ambientale", portando il modello fuori dal mondo sterile dello studio.

 

Il suo approccio ambientale alla ritrattistica è stato influenzato dal simbolismo e dall'impressionismo e definito dall'imperativo di accattivare lo spettatore, indipendentemente da quanto fosse ben noto il soggetto.

 

Mentre si è specializzato nella fotografia di artisti, Newman ha catturato la somiglianza di una vasta gamma di figure, da atleti e attori a presidenti e politici.

 

Tra i suoi numerosi sitter, l'impressionante serie di soggetti di Newman comprende Marlene Dietrich, John F Kennedy, Piet Mondrian, Pablo Picasso, Arthur Miller, Marilyn Monroe, Ronald Reagan, Mickey Mantle, Audrey Hepburn, Igor Stravinsky, Salvador Dali, Georgia O'Keefe, Andy Warhol, Truman Capote e Henri Cartier-Bresson.

 

Newman è stato un importante collaboratore di pubblicazioni come New Yorker, Vanity Fair, Life, Look, Holiday, Harper's Bazaar, Esquire, Town & Country, Scientific American, New York Times Magazine e molti altri.

 

Oltre a numerose monografie, ha contribuito a fotografare innumerevoli storie di fotografia, cataloghi, articoli e programmi televisivi nel corso della sua carriera. Newman ha ricevuto premi come l'American Society of Media Photographers, il Lucie Award, il Royal Centenary Society e il "Commander of the Order of Arts and Letters" dalla Francia.

 

Nel 2005, Photo District News ha nominato Newman come uno dei 25 fotografi viventi più influenti. Nel 2006, Newman ha ricevuto la medaglia d'oro per la fotografia dal National Arts Club. È stato il destinatario di nove dottorati onorari e ha tenuto conferenze e condotto seminari in tutto il paese e nel mondo.

 

Masters of Photography - 10th Anniversary Edition è organizzata dalla MUSIZ Foundation, America per la Bulgaria Foundation, in collaborazione con VIVACOM, Sofia City Art Gallery, con il sostegno del Comune di Sofia. La mostra è in collaborazione con The Arnold & Augusta Newman Foundation e Howard Greenberg Gallery, NY.

 

La Sofia City Art Gallery si trova in via General Gurko, a Sofia.

Снимка на деня

Rila

Rila

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Punti di vista

SIGNORAGGIO, "DIVORZIO" E DEBITO PUBBLICO

News image

di Thomas FaziSta facendo molto discutere il servizio di&n...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Franco Cfa, “Per Macron si può uscire? Chi ci prova viene fatto fuori.

News image

“Liberare l’Africa dal franco Cfa, moneta coloni...

Dal mondo